Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione di terze parti per proporti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per maggiori informazioni, ti invitiamo a consultare la nostra cookie policy. Cliccando su “Continua” o proseguendo nella navigazione acconsenti all’utilizzo di tali cookie.

Sei in:  Home page  ›  Glossario  › Offerta Pubblica di Sottoscrizione - Glossario Finanziario

Glossario finanziario - Offerta Pubblica di Sottoscrizione

Definizione

Operazione con cui una società invita una o più categorie di investitori a sottoscrivere azioni di nuova emissione.

Approfondimenti

L'offerta pubblica di sottoscrizione (o OPS) costituisce lo strumento attraverso il quale una società offre agli investitori azioni di nuova emissione nate a seguito di un'operazione di aumento di capitale. Qualora l'OPS sia finalizzata alla quotazione si ha una cosiddetta "initial public offering" (IPO).
L'OPS può assumere differenti configurazioni in funzione dei soggetti destinatari dell'offerta stessa, si distinguono pertanto:
• offerte pubbliche, destinate al pubblico indistinto degli investitori;
• offerte istituzionali, destinate unicamente agli investitori istituzionali;
• collocamenti privati, riservati ad un numero limitato di soggetti selezionati.
Nel caso in cui i destinatari dell'OPS siano i risparmiatori retail, si configura una fattispecie di sollecitazione all'investimento, pertanto la società emittente dovrà darne preventiva comunicazione alla Consob, consegnando contestualmente il prospetto informativo dell'operazione e realizzare tale operazione nel rispetto degli obblighi previsti dal Testo Unico della Finanza (D.Lgs 58/1998). Nell'ambito di una OPS destinata al pubblico retail possono essere previste delle tranche riservate a categorie particolari di investitori (ad esempio i dipendenti della società, oppure altre categorie di portatori di interessi nella società).
Nelle altre due fattispecie di offerta, invece, la società non è obbligata a rispettare norme particolarmente restrittive in termini di informativa e trasparenza in quanto si presume che le categorie di destinatari necessitino di minor tutela a motivo della loro professionalità.
L’attività di collocamento tra il publico e gli investitori istituzionali può essere esercitata solo dagli intermediari autorizzati, pertanto, qualora i destinatari dell'OPS siano tali categorie, la società dovrà avvalersi dell'aiuto di un global coordinator.

Nuova Ricerca

Offerta Pubblica di Sottoscrizione

Formazione finanziaria

Consulta la sezione Formazione Sotto la Lente per approfondire le tue conoscenze sul mondo della finanza e di Borsa Italiana.

VAI


Borsa Italiana non ha responsabilità per il contenuto del sito a cui sta per accedere e non ha responsabilità per le informazioni contenute.

Accedendo a questo link, Borsa Italiana non intende sollecitare acquisti o offerte in alcun paese da parte di nessuno.


Sarai automaticamente diretto al link in cinque secondi.