Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione di terze parti per proporti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per maggiori informazioni, ti invitiamo a consultare la nostra cookie policy. Cliccando su “Continua” o proseguendo nella navigazione acconsenti all’utilizzo di tali cookie.

Glossario finanziario - Listing

Definizione

Inserimento di uno strumento finanziario nel listino dei titoli quotati di un determinato mercato mobiliare.

Approfondimenti

Uno strumento finaziario diventa "quotato" nel momento in cui entra a far parte del listino titoli di uno o più mercati mobiliari su richiesta dello stesso emittente oppure di un altro soggetto che opera su tale mercato. L'ammissione al listino è comunque subordinata alla verifica dei requisiti minimi formali e sostanziali sia con riferimento all'emittente che con riferimento allo strumento oggetto di quotazione.
Lo strumento quotato viene quindi acquistato e venduto dagli operatori che hanno accesso a quel particolare mercato nel rispetto di una serie di regole dettate dal gestore del mercato stesso.
Per le imprese emittenti strumenti finanziari la quotazione rappresenta una scelta piuttosto importante poichè, a fronte del sostenimento di una serie di oneri sia economici sia in termini di informativa e corporate governance, offre la possibilità di usufruire di un ulteriore canale di raccolta e di un ulteriore strumento per diffondere la propria immagine.

Sinonimi

Nuova Ricerca

Listing

Formazione finanziaria

Consulta la sezione Formazione Sotto la Lente per approfondire le tue conoscenze sul mondo della finanza e di Borsa Italiana.

VAI


Borsa Italiana non ha responsabilità per il contenuto del sito a cui sta per accedere e non ha responsabilità per le informazioni contenute.

Accedendo a questo link, Borsa Italiana non intende sollecitare acquisti o offerte in alcun paese da parte di nessuno.


Sarai automaticamente diretto al link in cinque secondi.