MIV - PUNTI DI FORZA

Il MIV coniuga i principali bisogni degli emittenti, quali semplici requisiti di ammissione, flessibilità delle forme tecniche e nella politica d’investimento, elevato standing da mercato regolamentato, con le esigenze degli investitori, quali possibilità di investire in economia reale tramite strumenti quotati, trasparenza informativa e liquidabilità delle quote.

I principali punti di forza del MIV sono:

lucchetto

Modalità di negoziazione innovativa, ancorata al valore unitario del NAV, per il segmento professionale

soldi

Possibilità di raccogliere capitale da una vasta platea d’investitori potenziali, retail e professionali

documenti

Mercato in grado di ospitare strumenti e strutture legali sofisticati

mondo

Nessuna restrizione di sede legale o domicilio fiscale degli emittenti dell’Unione Europea

cerchi

Ambiente di quotazione che coniuga la flessibilità regolamentare con lo status di mercato regolamentato

computer

Mercato secondario gestito da una piattaforma di scambi efficiente, la medesima degli strumenti azionari quotati sul mercato MTA di Borsa Italiana

lente

Maggiore standing e trasparenza rispetto ai veicoli non quotati

lampadina

Maggiore visibilità presso gli investitori tradizionali e specializzati

Contatti: investmentvehicles@borsaitaliana.it

MIV DAY | 4 settembre 2019

Fondi di Investimento Alternativi:
MIV il Mercato per i Veicoli che Investono in Economia Reale

Scopri il programma del primo evento dedicato al mercato MIV organizzato da Borsa Italiana

Per avere maggiori informazioni contatta il Team di Investment Vehicles


Borsa Italiana non ha responsabilità per il contenuto del sito a cui sta per accedere e non ha responsabilità per le informazioni contenute.

Accedendo a questo link, Borsa Italiana non intende sollecitare acquisti o offerte in alcun paese da parte di nessuno.


Sarai automaticamente diretto al link in cinque secondi.