MIV - IL PROFILO REGOLAMENTARE

Nel corso del 2015 la disciplina regolamentare del mercato MIV è stata razionalizzata a seguito del recepimento in Italia delle disposizioni contenute nella Direttiva 2011/61/UE (AIFMD).

Nello specifico, in un’ottica di standardizzazione rispetto al quadro normativo, il MIV è stato destinato alla quotazione dei Fondi d’Investimento Alternativi (FIA) introdotti dalla disciplina AIFMD, così espungendo le disposizioni assicurate dalla normativa di primo livello e mantenendo esclusivamente quelle previsioni derivanti dallo status di emittente quotato.

Contatti: investmentvehicles@borsaitaliana.it

Modifiche al Regolamento dei Mercati

La Consob, con delibera n. 20906 del 2 maggio 2019, ha approvato le modifiche al Regolamento dei Mercati organizzati e gestiti da Borsa Italiana deliberate dal Consiglio di Amministrazione nella seduta del 25 marzo 2019. Le Istruzioni al Regolamento (le “Istruzioni”) sono state conseguentemente modificate.


Borsa Italiana non ha responsabilità per il contenuto del sito a cui sta per accedere e non ha responsabilità per le informazioni contenute.

Accedendo a questo link, Borsa Italiana non intende sollecitare acquisti o offerte in alcun paese da parte di nessuno.


Sarai automaticamente diretto al link in cinque secondi.