Sei in:  Home page  ›  Glossario  › Gordon Growth Model - Glossario Finanziario

Glossario finanziario - Gordon Growth Model

Definizione

Variante del metodo per la stima del valore intrinseco di un'azione basato sull'attualizzazione dei dividendi.

Approfondimenti

Il Gordon Growth Model (GGM) collega il valore dell'azione ai dividendi attesi nel periodo seguente, al tasso di rendimento richiesto dal titolo (espresso dal costo del capitale proprio) e al tasso di crescita atteso dei dividendi.
Come emerge dell'applicazione del Dividend Discount Model, una soluzione adottata per stimare il prezzo a termine da usare nel calcolo del valore intrinseco di un'azione è assumere che il dividendo percepito nell'ultimo anno del periodo esplicito di previsione continuerà a crescere a un tasso costante g fino all'infinito.
Qualora si assuma che la crescita non cominci al termine del periodo di previsione ma da subito (ovvero nel primo anno successivo alla data di stima), il valore intrinseco dell'azione è dato dalla capitalizzazione di una rendita perpetua a rate crescenti = DIV1 ( (Costo del capitale proprio - g). Tale metodo è noto come Gordon Growth Model.
Il modello di crescita di Gordon può servire per valutare un'azienda che si trova in una fase di crescita stabile, quando cioè i suoi dividendi crescono a un tasso costante. Se è vero che il modello di crescita di Gordon rappresenta un approccio semplice e potente alla valutazione di azioni, è anche vero che il suo utilizzo è limitato alle imprese che si trovano in una fase di crescita costante.

Esempio

Si consideri l'azienda Gamma, per la quale si intende stimare il valore intrinseco di ciascuna azione sulla base dei seguenti dati. Periodo esplicito di previsione: 2005-2009. Valore del capitale di debito = € 250. Costo medio ponderato del capital = 13%. Numero di azioni in circolazione = 250. I dividendi stimati per ciascuno degli anni compresi nel periodo esplicito di previsione pari a: € 150 (2005); € 160 (2006); € 170 (2007); € 180 (2008); € 160 (2009). Tasso di crescita costante dei dividendi = 3%. Il valore intrinseco sulla base del Gordon Growth Model è dato da = 150/(0.13-0.03) = € 1500.

Acronimo

GGM

Nuova Ricerca

Gordon Growth Model

Formazione finanziaria

Consulta la sezione Formazione Sotto la Lente per approfondire le tue conoscenze sul mondo della finanza e di Borsa Italiana.

VAI


Borsa Italiana non ha responsabilità per il contenuto del sito a cui sta per accedere e non ha responsabilità per le informazioni contenute.

Accedendo a questo link, Borsa Italiana non intende sollecitare acquisti o offerte in alcun paese da parte di nessuno.


Sarai automaticamente diretto al link in cinque secondi.