Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione di terze parti per proporti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per maggiori informazioni, ti invitiamo a consultare la nostra cookie policy. Cliccando su “Continua” o proseguendo nella navigazione acconsenti all’utilizzo di tali cookie.

Lavoro

Per essere assunti sono necessarie competenze 4.0

FTA Online News, Milano  18 Ott 2018 - 11:00

Le competenze tecnologiche legate all’industria sono sempre di più una esigenza per le imprese



La tecnologia è un fattore strategico per le piccole e medie imprese che sempre di più necessitano di persone formate da inserire in organico.

Le competenze tecnologiche fanno la differenza

Il mondo del lavoro è cambiato profondamente anche per effetto dell’industria 4.0 che sempre più ha bisogno di competenze in ambito tecnologico per il nuovo personale da inserire in organico.

Secondo il sistema informativo Excelsior, una assunzione su tre ha richiesto capacità di gestire e applicare tecnologie 4.0.

Solo lo scorso anno, secondo Unioncamere, il 34,2% oltre 4 milioni di ricerche di personale si è indirizzata verso profili personali con competenze 4.0 mentre il 30% delle imprese ha già svolto o intende avviare percorsi di formazioni sulle tematiche 4.0 nei prossimi 12 mesi.

Oltre alle competenze tecnologiche, le aziende ricercano abilità digitali di base (57,7%) oltre alla capacità di saper utilizzare linguaggi matematici ed informatici per organizzare e valutare informazioni qualitative e quantitative (50,9%).

Glossario finanziario

Hai dei dubbi su qualche definizione? Consulta il glossario finanziario di Borsa Italiana.

VAI


Borsa Italiana non ha responsabilità per il contenuto del sito a cui sta per accedere e non ha responsabilità per le informazioni contenute.

Accedendo a questo link, Borsa Italiana non intende sollecitare acquisti o offerte in alcun paese da parte di nessuno.


Sarai automaticamente diretto al link in cinque secondi.