Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione di terze parti per proporti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per maggiori informazioni, ti invitiamo a consultare la nostra cookie policy. Cliccando su “Continua” o proseguendo nella navigazione acconsenti all’utilizzo di tali cookie.

I personaggi di Borsa Italiana

La sezione è dedicata alla presentazione dei personaggi che nell'arco di due secoli hanno ricoperto cariche direttive.

Sindaci della Borsa di commercio di Milano (1808-1865)
Il decreto del 6 febbraio 1808 stabilì che le riunioni di Borsa fossero presiedute da un sindaco coadiuvato da quattro aggiunti e ne affidò la nomina alla Camera di commercio.

VAI

Presidenti del Sindacato di borsa di Milano (1866-1932)
Dopo l'Unificazione italiana e la promulgazione del Codice di commercio, il decreto 30/5/1866 istituì formalmente il Sindacato dei mediatori pubblici, composto da nove membri.

VAI

Presidenti del Comitato direttivo degli agenti di cambio della Borsa valori di Milano (1933-1991)
Nel 1932, in coincidenza con il trasferimento della Borsa da Palazzo Broggi a Palazzo Mezzanotte, la denominazione del Sindacato venne trasformata in Comitato direttivo degli agenti di cambio della Borsa valori di Milano.

VAI

Presidenti e direttori generali del Consiglio di Borsa (1992-1997)
Dal 1992, con l'entrata in vigore della legge 1/1991, gli organi locali di Borsa furono disciolti e fu costituito il Consiglio di Borsa, con il compito di gestire il periodo di transizione.

VAI

Presidenti e amministratori delegati di Borsa Italiana (1998-oggi)
In seguito alla privatizzazione del mercato venne costituita una società di gestione: Borsa Italiana Spa.

VAI


Borsa Italiana non ha responsabilità per il contenuto del sito a cui sta per accedere e non ha responsabilità per le informazioni contenute.

Accedendo a questo link, Borsa Italiana non intende sollecitare acquisti o offerte in alcun paese da parte di nessuno.


Sarai automaticamente diretto al link in cinque secondi.