Notizie Radiocor

Schroders: 4 motivi per investire contrarian nell'azionario britannico - PAROLA AL MERCATO

di Graham Ashby * (Il Sole 24 Ore Radiocor) - Milano, 25 mag - Il FTSE 100 potrebbe raggiungere nuovi massimi storici ma, a differenza del Giappone, dove il Nikkei 225 ha recentemente conseguito risultati analoghi, in pochi parlano di un punto di svolta.

In base ai titoli dei giornali, il mercato azionario del Regno Unito appare in condizioni non particolarmente esaltanti. Tuttavia, a fronte di un sentiment cosi' negativo, gli investitori contrarian potrebbero ritenere che la situazione possa solo migliorare. Secondo il leggendario Warren Buffett, gli investitori dovrebbero 'avere paura quando gli altri sono avidi ed essere avidi quando gli altri hanno paura'. Buffett lo ha sperimentato in prima persona: ha investito molto in azioni giapponesi anni fa, quando diversi commentatori consideravano irrecuperabile quel mercato, ed e' stato ricompensato profumatamente.

Tra i principali indici mondiali, il Nikkei 225, che include le maggiori societa' giapponesi, ha messo a segno la migliore performance da inizio anno, in termini di valuta locale.

L'azionario britannico potrebbe trovarsi in una posizione simile a quella dell'azionario giapponese due anni fa ed essere sul punto di decollare? Abbiamo individuato quattro indicatori contrarian che mostrano quanto sia diventato negativo il sentiment, e quindi quanto ampie potrebbero essere le potenziali opportunita'.

1.Basso numero di IPO La carenza di nuove societa' in arrivo sul mercato, o offerte pubbliche iniziali (IPO), non aiuta di certo l'umore degli investment banker. Tuttavia, la storia mostra chiaramente che l'aumento delle IPO nel Regno Unito corrisponde, di norma, a un picco a breve termine sul mercato azionario - cio' si evince dagli elevati livelli di IPO del 2008 e 2021, rispetto ai livelli attuali.

* Fund Manager, UK All Cap, Schroders.

red-

(RADIOCOR) 25-05-24 14:11:02 (0311) 5 NNNN

 


Borsa Italiana non ha responsabilità per il contenuto del sito a cui sta per accedere e non ha responsabilità per le informazioni contenute.

Accedendo a questo link, Borsa Italiana non intende sollecitare acquisti o offerte in alcun paese da parte di nessuno.


Sarai automaticamente diretto al link in cinque secondi.