Notizie Radiocor

Mps: Rossi (Fondazione Mps), in una fusione sarebbe scellerato perdere il brand

Bene i risultati di bilancio, merito attuale governance (Il Sole 24 Ore Radiocor) - Firenze, 15 mag - Perdere il brand Banca Mps a seguito di una fusione della banca ancora sotto l'influenza del socio pubblico "sarebbe commercialmente da scellerati" osserva il presidente della Fondazione Mps, Carlo Rossi, parlando della banca conferitaria di cui l'ente mantiene una piccola quota (0,4%). Rossi, interpellato a margine di un evento organizzato dalla Consulta delle Fondazioni della Toscana che presiede, commenta i risultati della banca che sta per pagare il primo dividendo dopo tredici anni. "Siamo molto contenti dell'andamento della banca e della performance del titolo in Borsa. La banca ha riacquistato una posizione sul mercato, e' al servizio di famiglie e pmi con un brand che e' tornato ad essere molto interessante". Rossi quindi aggiunge: "Il merito e' certamente dell'attuale governance, del presidente Maione e dell'amministratore delegato Lovaglio, e di tutto il personale che in questi anni ha sofferto molto e non ha mollato mai con risultati che si vedono". A chi gli chiede se ci sia il rischio che nell'aggregazione futura, che e' una strada obbligata per il Monte dei Paschi, si possa perdere il brand, Rossi risponde: "perdere un brand come Mps sarebbe commercialmente scellerato, il valore che oggi ha la banca, espressa dalla capitalizzazione di 6 miliardi e' un dato reale". Riguardo alle prospettive del matrimonio non si esprime: "non sta a noi, c'e' ancora una presenza molto significativa del socio pubblico e bisogna capire come questa evolvera'".

Ggz

(RADIOCOR) 15-05-24 11:26:41 (0336) 5 NNNN

 
Titoli citati nella notizia
Nome Prezzo Ultimo Contratto Var % Ora Min oggi Max oggi Apertura
Banca Monte Paschi Siena 4,67 +0,00 17.39.59 4,662 4,76 4,666


Borsa Italiana non ha responsabilità per il contenuto del sito a cui sta per accedere e non ha responsabilità per le informazioni contenute.

Accedendo a questo link, Borsa Italiana non intende sollecitare acquisti o offerte in alcun paese da parte di nessuno.


Sarai automaticamente diretto al link in cinque secondi.