Notizie Radiocor

Elica: ceo Cocci, nel primo trimestre 2024 vediamo un miglioramento sequenziale -3-

Presentiamo le novita' al Salone, siamo molto soddisfatti (Il Sole 24 Ore Radiocor) - Milano, 21 apr - Nelle scorse settimane l'azienda di Fabriano ha gia' annunciato un piano ambizioso per conquistare quote di mercato nel comparto del cooking, con il lancio di rilevanti novita' di prodotto, una brand identity rinnovata e un investimento di oltre 40 milioni di euro in 3 anni, per una maggiore focalizzazione in ricerca, sviluppo e marketing, finalizzati a compiere un'autentica rivoluzione negli elettrodomestici dedicati alla cottura. Le novita' gia' lanciate sono raccontate al Salone del Mobile, dove Elica si e' messa in vetrina con uno stand di 800 metri quadrati. Ma non e' tutto: la societa' partecipa anche al Fuori Salone, dove, in collaborazione con Fondazione Ermanno Casoli, ha allestito un'installazione dello studio di design giapponese we+ nello storico palazzo Litta, nel cuore del distretto culturale delle 5 vie. 'Il Salone e il Fuori Salone ci stanno dando una grande visibilita'. Siamo molto, molto soddisfatti', ha commentato il numero uno.

Sempre in tema di investimenti in comunicazione e marketing, lo scorso febbraio Elica ha siglato una partnership con il team corse di Ducati, per il campionato del mondo MotoGP 2024. Mossa che da' all'azienda 'una visibilita' a livello mondiale - ha spiegato Cocci - associandoci a una societa', che ha valori fondanti simili ai nostri come l'italianita', la bellezza, il design'.

Il titolo, pero' e' ben distante dai massimi storici in area 3,7 euro toccati nel 2020 e anche dai livelli del 2021. 'Gli ultimi tre anni sono stati rivoluzionari per Elica, con iniziative sul lato prodotto, ampliamento del business con acquisizioni e in tutto questo una leva quasi inesistente.

Siamo soddisfatti del nostro ingresso nel cooking, ma siamo fiduciosi anche sulla divisione delle pompe di calore, per la quale abbiamo un piano di sviluppo interessante', ha spiegato Cocci, ritenendo che le azioni hanno spazio per crescere, dopo la penalizzazione legata all'andamento di tutto il settore domestico. 'Del resto negli ultimi anni e' successo di tutto per penalizzare il comparto: due guerre, l'inflazione e il rialzo del tassi. Prima o poi, pero', si riprendera''. Per Cocci e' comunque importante 'essere in Borsa visto che da' visibilita' all'azienda', nonostante i titoli siano 'sottovalutati' ai prezzi attuali. 'Ne abbiamo approfittato per investire su di noi, portando avanti un piano di buyback per creare valore', ha sottolineato Cocci. A inizio aprile l'azienda ha comunicato di aver rilevato azioni per un controvalore di 720mila euro, portando la partecipazione nel proprio capitale al 2,09%. Da ricordare che Elica e' controllata da Fan, societa' riconducibile alla famiglia Casoli, che ha il 52,8% delle azioni. Nel capitale e' presente anche la Tip di Giovanni Tamburi che dal novembre 2019 detiene il 21,5% del capitale.

emi-

(RADIOCOR) 21-04-24 15:34:48 (0364) 5 NNNN

 
Titoli citati nella notizia
Nome Prezzo Ultimo Contratto Var % Ora Min oggi Max oggi Apertura
Elica 1,87 -1,58 17.35.26 1,87 1,90 1,895


Borsa Italiana non ha responsabilità per il contenuto del sito a cui sta per accedere e non ha responsabilità per le informazioni contenute.

Accedendo a questo link, Borsa Italiana non intende sollecitare acquisti o offerte in alcun paese da parte di nessuno.


Sarai automaticamente diretto al link in cinque secondi.