Notizie Radiocor

Wall Street: prosegue in calo (Dj -0,9%), altro record per Nvidia (+0,4%)

(Il Sole 24 Ore Radiocor) - New York, 29 mag - Prosegue in calo la seduta a Wall Street, con il riaffiorare delle pressioni portare dal rialzo dei rendimenti dei titoli del Tesoro, in particolare di quello a 10 anni, e dai timori sull'inflazione. Ieri, seduta contrastata dopo il lungo fine settimana del Memorial Day, con il Dow Jones in calo e il Nasdaq Composite per la prima volta sopra i 17.000 punti, grazie al rally di Nvidia (+7,13%), titolo oggi volatile e al momento in rialzo dello 0,4% (con nuovo record a 1.149 dollari). Questa settimana, gli investitori attendono soprattutto i dati sull'inflazione Pce, che saranno pubblicati, venerdi', insieme a quelli sui redditi personali e le spese per i consumi. Dopo gli ultimi dati economici, e' cresciuto il timore che la Federal Reserve possa ulteriormente ritardare il taglio dei tassi d'interesse. Il presidente della Fed di Minneapolis, Neel Kashkari, ha detto che la Fed dovrebbe aspettare di vedere "progressi significativi" sull'inflazione, prima di tagliare i tassi d'interesse, e non ha nemmeno escluso un eventuale rialzo, se necessario. In questo momento, il Dow Jones cede 366,56 punti (-0,94%), lo S&P 500 perde 29,98 punti (-0,57%), il Nasdaq e' in calo di 56,54 punti (-0,33%). Il petrolio Wti al Nymex perde lo 0,60% a 79,35 dollari al barile. L'oro ha perso 14,90 dollari, lo 0,63%, chiudendo a 2.340,30 dollari all'oncia. Euro in calo dello 0,41% a 1,0812 dollari. Bitcoin in calo dell'1,54% a 67.317 dollari.

AAA-Pca

(RADIOCOR) 29-05-24 19:57:01 (0729) 5 NNNN

 


Borsa Italiana non ha responsabilità per il contenuto del sito a cui sta per accedere e non ha responsabilità per le informazioni contenute.

Accedendo a questo link, Borsa Italiana non intende sollecitare acquisti o offerte in alcun paese da parte di nessuno.


Sarai automaticamente diretto al link in cinque secondi.