Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione di terze parti per proporti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per maggiori informazioni, ti invitiamo a consultare la nostra cookie policy. Cliccando su “Continua” o proseguendo nella navigazione acconsenti all’utilizzo di tali cookie.

Approfondimento

Tipologia

Obbligazionari EURO Hedged

Obiettivo e politica di investimento

Il fondo AcomeA BREVE TERMINE è un fondo obbligazionario a gestione attiva avente la possibilità di investire in qualunque Paese del mondo e caratterizzato da una durata finanziaria tendenzialmente non superiore ai 36 mesi. La selezione dei titoli da inserire in portafoglio si basa inizialmente sulle aspettative di andamento della curva dei rendimenti. Prevede infatti l’analisi dell’evoluzione dei tassi di interesse prendendo anche in considerazione la possibilità di arbitraggi posizionandosi sui diversi tratti della curva. Possono essere selezionati sia strumenti a breve che medio-lunga scadenza l’importante è che la durata finanziaria complessiva del portafoglio non superi i 36 mesi. Successivamente, dopo aver individuato un primo paniere di titoli, che può comprendere anche strumenti con rating inferiore a investment grade o senza rating, per la scelta conclusiva viene effettuata un’analisi di affidabilità degli emittenti. Quest’ultimi, di giurisdizione statale, sovranazionale o societaria, possono appartenere a Paesi sia sviluppati che emergenti senza alcun limite. La politica di investimento prevede però delle limitazioni all’utilizzo di strumenti del risparmio gestito (massimo 10%) e l’utilizzo di strumenti finanziari derivati, sia a scopo di investimento che di copertura, è circoscritto al fine di non superare un coefficiente massimo di leva finanziaria pari a 1,3. Da rimarcare che la possibilità di investimento in divise diverse dall’euro, al fine di ampliare il raggio di azione, è stata introdotta nel 2017 a seguito del cambio del regolamento di gestione. Per effettuare questi investimenti è necessaria la copertura dal rischio di cambio. Il fondo infine, nonostante si avvalga di un rilevante grado di discrezionalità sulla scelta dei titoli, individua nel BofA Merrill Lynch 1-3 Year Euro Government Index il suo benchmark di riferimento.

Analisi storica del fondo e del mercato di riferimento

L’AcomeA BREVE TERMINE Q2, lanciato nell’aprile 2015, ha sempre generato rendimenti annuali positivi. Dopo i primi sette mesi non particolarmente brillanti infatti, da febbraio 2016, segue un trend ascendente, ad oggi ancora ininterrotto, caratterizzato da una volatilità contenuta dovuta alla ridotta duration di portafoglio. Nell’ultimo anno infine ha beneficiato notevolmente del cambio di regolamentazione del 2017, potendo acquistare obbligazioni denominate in divise diverse dall’euro ed avendo quindi a disposizione un universo di strumenti molto più ampio e variegato.

Costi e struttura del comparto

Il comparto è suddiviso in tre classi che si differenziano principalmente per quanto riguarda le modalità di sottoscrizione. Le classi Q2 (quotata sul mercato ATFund di Borsa Italiana) e A2 (per chi sottoscrive in modalità “execution only”) presentano commissione di gestione dello 0.30% e investimento minimo rispettivamente di una azione e di 100 euro. La classe A1, per i clienti che sottoscrivono in modalità collocamento o direttamente con la SGR, è invece gravata da superiore commissione di gestione pari allo 0.60% con investimento minimo di 100 euro. Tutte le classi non sono gravate né da commissione di entrata né da commissione di performance.

Sintesi

Il fondo, con un SRRI pari a 3, è caratterizzato da un grado di rischio medio-basso e un orizzonte temporale di investimento di 36 mesi, indicato nella documentazione ufficiale come maggiormente adatto per la detenzione dello strumento. La politica di investimento, incentrata sulla compravendita di titoli obbligazionari anche a basso rating espone il fondo ad un moderato rischio di credito e di controparte controbilanciato però da una duration di portafoglio contenuta. La durata finanziaria del fondo può inoltre essere adatta per coprire la parte corta della curva all’interno di un portafoglio diversificato.

Dati ed elaborazioni forniti da Finanza Dati Analisi
Ultimo aggiornamento 15/04/2019


Borsa Italiana non ha responsabilità per il contenuto del sito a cui sta per accedere e non ha responsabilità per le informazioni contenute.

Accedendo a questo link, Borsa Italiana non intende sollecitare acquisti o offerte in alcun paese da parte di nessuno.


Sarai automaticamente diretto al link in cinque secondi.