Tendenza
Analisi di BANCA MEDIOLANUM valida per il 20-01-2023, basata sulla chiusura registrata a 8.4120 euro nell'ultima seduta, quella del 19-01-2023   Giornata negativa per BANCA MEDIOLANUM che ha archiviato un calo del -1.89 per cento, saldo che rischia di favorire una evoluzione di breve termine al ribasso. L'ipotesi di nuovi cali troverebbe conferma sotto il minimo registrato nell'ultima giornata, collocato a 8.4000 euro. Esso e' risultato inferiore a quello della seduta precedente, ulteriore indizio a favore del momento negativo. In termini di performance relativa rispetto all'indice FTSE Italia All Share, si registra una variazione negativa del -0.17 per cento sulla giornata di borsa precedente. Lo strumento ha fatto peggio del mercato. . I volumi sono risultati pari a 853,834 pezzi scambiati, un valore inferiore sia alla seduta precedente sia alla media settimanale, segno di una partecipazione decrescente da parte degli operatori. Possibile l'avvio di una fase a volatilità ridotta.
Numero Contratti: 2.224   Quantità Totale: 1.649.358
17:35:59 8,934 +0,05%
17:29:47 8,938 +0,09%
17:29:47 8,94 +0,11%

Profilo Società

Banca Mediolanum S.p.A. è capogruppo del Gruppo Bancario Mediolanum (presente in 5 paesi europei) nonché del Conglomerato Finanziario Mediolanum (di cui fanno parte compagnie assicurative italiane e straniere). Banca Mediolanum è uno dei principali player nel mercato bancario e del risparmio gestito  ...   Visualizza Profilo Scarica PDF

Info Strumento

  • Eventi 08/02/23 - Preconsuntivo Bilancio

Quotazioni, Book, Dividendi, Documenti Societari, Corporate Governance, Internal Dealing di Banca Mediolanum


Borsa Italiana non ha responsabilità per il contenuto del sito a cui sta per accedere e non ha responsabilità per le informazioni contenute.

Accedendo a questo link, Borsa Italiana non intende sollecitare acquisti o offerte in alcun paese da parte di nessuno.


Sarai automaticamente diretto al link in cinque secondi.