Riforma Pensioni 2022: è in arrivo Quota 102?

La prossima Legge di Bilancio e alle porte e il tema pensioni torna a essere prioritario



FTA Online News, 27 Ott 2021 - 11:00

L’ennesima riforma del sistema pensionistico è ormai alle porte e l’ipotesi di un periodo transitorio in cui verrà introdotto un meccanismo che superi quota 100 pare essere l’ipotesi più probabile per scongiurare il ritorno alla Legge Fornero.


 

Riforma pensioni 2022: l’ipotesi “scalone” non piace ai sindacati

Il tema pensioni torna a essere in cima all’agenda di Governo in vista della prossima stesura e approvazione della Legge di Bilancio 2022.

L’ipotesi che si è fatta largo in questi giorni è che l’introduzione di un periodo transitorio consentirebbe di andare in pensione 2 anni più tardi, rispetto a quanto previsto da “Quota 100”, con 64 anni di età mantenendo il requisito contributivo a 38 anni anche se potrebbe essere stabilita l’uscita a 63 anni con 39 anni di contributi.

L’impatto del provvedimento dovrebbe coinvolgere circa 50.000 lavoratori anche se il numero dei reali utilizzatori potrebbe essere più basso.

Per questo motivo i sindacati hanno criticato in modo netto l’ipotesi di questo tipo di provvedimento che non sarebbe una riforma complessiva ma una soluzione per pochi e che dovrebbe costare circa 1,18 milioni di euro che salirebbero a 2,21 nel 2023.


 

Riforma pensioni 2022: confermate Ape sociale e Opzione donna

Con l’introduzione di “Quota 102” dovrebbe arrivare anche la riconferma dell’Ape sociale, con la contestuale inclusione di coloro i quali svolgono lavori particolarmente gravosi con un ampliamento della lista di queste attività definite come particolarmente usuranti.

Il costo dell’operazione di “rafforzamento” della misura è di 126,7 milioni di euro nel 2022 per arrivare a un totale di poco inferiore al miliardo di euro spalmato su tre anni.

In arrivo anche la conferma di “Opzione donna” che permette alle lavoratrici con 58 anni di età (59 per le autonome) di lasciare il lavoro con 35 anni di contributi.

 

 

Articoli correlati

Pensioni 2021: dopo il Recovery Fund sarà riforma

Ape Social 2021: arriva la proroga

Glossario finanziario

Hai dei dubbi su qualche definizione? Consulta il glossario finanziario di Borsa Italiana.

VAI


Borsa Italiana non ha responsabilità per il contenuto del sito a cui sta per accedere e non ha responsabilità per le informazioni contenute.

Accedendo a questo link, Borsa Italiana non intende sollecitare acquisti o offerte in alcun paese da parte di nessuno.


Sarai automaticamente diretto al link in cinque secondi.