TFR e TFS

Il Trattamento di Fine Rapporto e il Trattamento di Fine Servizio: le differenze



30 Mag 2008 - 08:55

Hanno diritto al Tfr tutti i dipendenti pubblici assunti con contratto a tempo indeterminato dopo il 31 dicembre 2000 e gli assunti con contratto a tempo determinato successivamente al 30 maggio 2000.

Possono invece ottenere il Tfs tutti i lavoratori, sempre pubblici, assunti prima del 31 dicembre 2000. Esiste per questa tipologia di dipendenti la possibilità di convertire il trattamento di fine servizio in trattamento di fine rapporto attraverso l’adesione al fondo pensione del proprio comparto. Tale opzione ha un termine di scadenza attualmente fissato al 31 dicembre 2010, in base all’accordo quadro nazionale del 2006. Possono essere comunque previste proroghe da parte della contrattazione collettiva.

Nel caso in cui il lavoratore decida di esercitare l’opzione di conversione:

  • il trattamento di fine servizio , maturato alla data di opzione, diventa la quota di primo accantonamento del tfr;
  • alla previdenza complementare, salvo diversi accordi contrattuali, va una quota massima del 2% della base retributiva utile per il tfr; la restante quota (4,91% della base utile, in quanto il tfr complessivamente è pari al 6,91 della retribuzione annua lorda) è accantonata annualmente ed aggiunta al primo accantonamento di tfr (le quote rivalutate secondo le disposizioni vigenti saranno erogate al lavoratore dall’Inpdap al momento della cessazione del servizio); 
  • vi è poi un ulteriore accantonamento pari all’1,5% della base contributiva di riferimento del tfs,definito contributo neutro, che in pratica ripaga i lavoratori che passano al tfr per il fatto che non sono più tenuti a concorrere all’accantonamento (2,5%) del contributo tfs.

Alcune eccezioni

Rimangono ancorati al regime di Tfs, indipendentemente dalla data di assunzione nella pubblica amministrazione i magistrati ordinari, amministrativi e contabili, gli avvocati e procuratori dello Stato, le Forze armate e di polizia; il personale della carriera diplomatica e prefettizia.

Differenze

I due regimi si distinguono soprattutto per le modalità di calcolo sull’accantonamento dei contributi. L’ammontare del tfs è determinato prendendo in considerazione l’ottanta per cento dell’ultima retribuzione percepita dal lavoratore (in genere comprendente lo stipendio, l’indennità integrativa speciale e le altre competenze) che viene diviso in dodicesimi (o quindicesimi per i dipendenti degli Enti pubblici) e poi moltiplicato per il numero di anni di servizio prestato.

Il tfr invece è accantonato anno per anno in misura pari a circa una mensilità all’anno compresa la tredicesima (retribuzione annua/13,5 pari al 6,91%), rivalutato anno per anno in base ad un tasso legale pari all’1,5 fisso+75% inflazione Istat.

A chi conviene la conversione?

Dipende molto dalle variabili in gioco. Oltre ai requisiti di anzianità di servizio e progressioni realizzate di carriera, è opportuno considerare, nel computo della convenienza, anche il contributo del datore di lavoro al fondo pensione, il contributo dell’1,5%, il contributo aggiuntivo previsto nei primi anni di attività del fondo pensione stesso, i benefici fiscali.

Il calcolo

Sul sito ufficiale dell’Inpdap, è disponibile e totalmente gratuito un software per la stima degli importi attesi nel tfs, nel tfr e nella previdenza complementare a supporto dei dipendenti pubblici per l’adesione alla previdenza complementare. Gli esempi di valutazione al momento disponibili sono riferiti al comparto scuola (l’unico per cui al momento esista il Fondo Espero) con 56 “situazioni tipo”. Gli scenari individuali, si legge, “possono essere sviluppati rivolgendosi agli uffici Inpdap o alle istituzioni autorizzate”.

Glossario finanziario

Hai dei dubbi su qualche definizione? Consulta il glossario finanziario di Borsa Italiana.

VAI


Borsa Italiana non ha responsabilità per il contenuto del sito a cui sta per accedere e non ha responsabilità per le informazioni contenute.

Accedendo a questo link, Borsa Italiana non intende sollecitare acquisti o offerte in alcun paese da parte di nessuno.


Sarai automaticamente diretto al link in cinque secondi.