Pensioni Basse: a Luglio in arrivo la Quattordicesima

L’Inps ha già provveduto ad inviare le istruzioni operative ai propri uffici periferici. Potranno beneficiare del contributo aggiuntivo i soggetti qualificati ad ottenere la pensione bassa.



20 Giu 2008 - 09:21

Sarà sommata alla pensione di luglio la quattordicesima per le pensioni basse. L’Inps ha già provveduto ad inviare le istruzioni operative ai propri uffici periferici. Potranno beneficiare del contributo aggiuntivo i soggetti qualificati ad ottenere la pensione bassa.

La quattordicesima del 2007 è stata liquidata d’ufficio dall’Inps a circa 3.066.000 pensionati, di cui 131.000 di residenti all’estero, con una spesa pari a 980 milioni di euro. 10.000 dei soggetti individuati hanno segnalato di non essere in possesso dei requisiti minimi.

L’Istituto, inoltre, ha comunicato di aver inviato il modello per la dichiarazione del reddito percepito ai fini della somma aggiuntiva ad altri 400.000 pensionati in Italia e 13.000 all'estero, ma ad oggi non si conosce il numero dei pensionati che hanno risposto positivamente alla richiesta e, quindi, il numero di coloro che hanno diritto alla quattordicesima.

Cos’è la quattordicesima

La somma aggiuntiva alle pensioni basse, erogata una volta all'anno, è stata introdotta dalla legge n.127/07. Il beneficio, decorrente dal 2008, è stato già anticipato nel 2007, in favore degli aventi diritto: pensionati di età pari o superiore a 64 anni, in possesso di reddito personale non superiore a determinati limiti, fissati annualmente.

Requisiti

Il nuovo limite di reddito personale per il 2008 è stato fissato a 8.640,84 euro e gli importi massimi erogabili dipendono dagli anni di contributi dei soggetti. Di seguito le nuove soglie:

Anni di contributi - Dipendenti
Fino a 15: 336 euro
Da 16 a 25: 420 euro
Da 26 in poi: 504 euro

Anni di contributi - Autonomi/Parasubordinati
Fino a 18: 336 euro
Da 19 a 28: 420 euro
Da 29 in poi: 504 euro

Modalità

L'Inps dichiara, inoltre, di essere già in possesso dei redditi riferiti all'anno 2007, richiesti tramite i modelli RED2008, quindi non è necessaria la presentazione di ulteriori modelli RED.
Qualora, invece, un pensionato preveda di superare, nel 2008, il limite di reddito stabilito per la corresponsione del beneficio, potrà presentare alla competente sede Inps apposita dichiarazione, utilizzando lo specifico modello, indicando di non aver diritto al beneficio in pagamento nel prossimo mese di luglio.

Glossario finanziario

Hai dei dubbi su qualche definizione? Consulta il glossario finanziario di Borsa Italiana.

VAI


Borsa Italiana non ha responsabilità per il contenuto del sito a cui sta per accedere e non ha responsabilità per le informazioni contenute.

Accedendo a questo link, Borsa Italiana non intende sollecitare acquisti o offerte in alcun paese da parte di nessuno.


Sarai automaticamente diretto al link in cinque secondi.