Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione di terze parti per proporti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per maggiori informazioni, ti invitiamo a consultare la nostra cookie policy. Cliccando su “Continua” o proseguendo nella navigazione acconsenti all’utilizzo di tali cookie.

Creare una start-up diventa più facile

Nuove agevolazioni dedicate a giovani e donne che decidono di fare impresa



FTAOnline, Milano, 28 Set 2015 - 10:27

Diventa legge a tutti gli effetti il decreto del Ministero dello Sviluppo Economico che agevola chi decide di aprire una nuova impresa. Il provvedimento è dedicato in particolare ai giovani e alle donne tra i 18 e i 35 anni.

Ecco i nuovi incentivi per nuovi imprenditori

Dal 5 settembre è diventato legge il decreto del Ministero dello Sviluppo economico a favore dei nuovi imprenditori. Si tratta della concessione di incentivi a tasso zero dedicati ai giovani di età compresa tra i 18 e i 35 anni che decidono di creare nuove start-up.

I nuovi finanziamenti saranno erogati in tutta Italia e riguarderanno progetti di investimento, fino a 1,5 milioni di euro, volti alla produzione di beni nei settori dell’industria, dell’artigianato e della trasformazione dei prodotti agricoli nonché i settori del commercio e del turismo.

I progetti di investimento che verranno approvati saranno finanziati da un mutuo agevolato senza interessi della durata massima di 8 anni e con un importo massimo pari al 75% delle spese programmate per l’apertura.

Possono accedere alle agevolazioni le imprese costituite al massimo 6 mesi dalla data della richiesta.

Per presentare le domande di agevolazione si dovrà attendere le prossime comunicazioni del Ministero dello Sviluppo che indicheranno i tempi e i modi dell’iniziativa.

Glossario finanziario

Hai dei dubbi su qualche definizione? Consulta il glossario finanziario di Borsa Italiana.

VAI


Borsa Italiana non ha responsabilità per il contenuto del sito a cui sta per accedere e non ha responsabilità per le informazioni contenute.

Accedendo a questo link, Borsa Italiana non intende sollecitare acquisti o offerte in alcun paese da parte di nessuno.


Sarai automaticamente diretto al link in cinque secondi.