Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione di terze parti per proporti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per maggiori informazioni, ti invitiamo a consultare la nostra cookie policy. Cliccando su “Continua” o proseguendo nella navigazione acconsenti all’utilizzo di tali cookie.

Lavoro: cresce la ricerca di profili qualificati

Avere un profilo qualificato offrirà maggiori opportunità di trovare un lavoro



FTA Online News, Milano, 22 Ago 2016 - 14:51

Un profilo professionale qualificato offrirà maggiori opportunità di lavoro nei prossimi cinque anni stando alla previsione di Unioncamere in collaborazione con il Gruppo Clas.

Due occupati su cinque avranno una qualifica elevata

Da qui al 2020 crescerà la richiesta di profili ad alta specializzazione.

A prevedere un trend in crescita del 5% rispetto al 2016 è Unioncamere che ha analizzato le prospettive del mercato del lavoro nel prossimo quinquennio.

Nel complesso, continua l’analisi, saranno 2,5 milioni le persone che entreranno nel mercato del lavoro come dipendenti, imprenditori o professionisti e, nel dettaglio, si prevede che, su 100 persone che troveranno un lavoro entro il 2020, 41 dovranno una high skill.

I nuovi ingressi andranno a sostituire personale giunto alla pensione e, in misura più contenuta, andrà a occupare una nuova posizione lavorativa generata dalla crescita economica.

Glossario finanziario

Hai dei dubbi su qualche definizione? Consulta il glossario finanziario di Borsa Italiana.

VAI


Borsa Italiana non ha responsabilità per il contenuto del sito a cui sta per accedere e non ha responsabilità per le informazioni contenute.

Accedendo a questo link, Borsa Italiana non intende sollecitare acquisti o offerte in alcun paese da parte di nessuno.


Sarai automaticamente diretto al link in cinque secondi.