Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione di terze parti per proporti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per maggiori informazioni, ti invitiamo a consultare la nostra cookie policy. Cliccando su “Continua” o proseguendo nella navigazione acconsenti all’utilizzo di tali cookie.

Lavoro

Le imprese italiane sono sempre più rosa

FTAOnline, Milano  03 Giu 2015 - 17:16

Più di un impresa su cinque è guidata da una donna



La presenza delle imprese a impronta femminile continua a crescere in particolare nelle attività di servizi alla persona dove le imprenditrici rappresentano più della metà del campione esaminato da Unioncamere e Infocamere.

Un primo trimestre tinto di rosa

Le donne che fanno impresa sono sempre di più e la presenza delle imprese rosa si fa importante portandosi quasi a quota 1,3 milioni.

A comunicare il dato è l’osservatorio per l’imprenditoria femminile di Unioncamere e Infocamere la cui indagine è relativa al primo trimestre 2015.

Se, nel dettaglio, più di un’impresa su cinque è femminile è nel settore dei servizi per la persona che le imprenditrici hanno maggiore peso specifico rappresentando il 58,6% del tessuto imprenditoriale del settore.

La presenza femminile è forte anche nell’assistenza sociale non residenziale (56,88%), nella confezione di articoli di abbigliamento (42,59%), nei servizi di assistenza sociale residenziale (40,06%) e nelle agenzie di viaggio (37,42%).

Ma l’ "onda rosa" non travolge solo il mondo dei servizi ma include anche il settore artigiano: l’imprenditoria femminile risulta addirittura maggioritaria nella confezione di articoli di abbigliamento (55,9%) e quindi nel settore tessile (42,3% sul totale degli artigiani).

Significativo anche il contributo che le donne danno alla fabbricazione di bigiotteria (52,8%) alla lavorazione di ceramica, porcellana (42,4%) e, infine, alla fabbricazione di articoli in pelle (31,9%) e all’alimentare (25,3%).

Glossario finanziario

Hai dei dubbi su qualche definizione? Consulta il glossario finanziario di Borsa Italiana.

VAI


Borsa Italiana non ha responsabilità per il contenuto del sito a cui sta per accedere e non ha responsabilità per le informazioni contenute.

Accedendo a questo link, Borsa Italiana non intende sollecitare acquisti o offerte in alcun paese da parte di nessuno.


Sarai automaticamente diretto al link in cinque secondi.