Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione di terze parti per proporti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per maggiori informazioni, ti invitiamo a consultare la nostra cookie policy. Cliccando su “Continua” o proseguendo nella navigazione acconsenti all’utilizzo di tali cookie.

Incentivi per l’assunzione di giovani genitori under 36

L’Inps mette a disposizione una dote di 51 milioni di euro



FTAOnline, Milano, 29 Nov 2013 - 17:26

Dopo l’istituzione di una banca dati apposita, arrivano finalmente i fondi destinati a sostenere l’assunzione di giovani genitori disoccupati o precari con un contratto a tempo indeterminato.

Arriva una dote di 5 mila euro per chi assume a tempo indeterminato
L’Inps mette a disposizione un contributo per incentivare l’assunzione con un contratto a tempo indeterminato di giovani genitori. Dopo l’istituzione di una apposita banca dati per l’iscrizione, l’Istituto di previdenza annuncia l’arrivo della copertura, con una dotazione di 51milioni di euro, dell’iniziativa che porta in dote 5 mila euro a lavoratore. I requisiti per poter beneficiare del contributo sono:
• un’età non superiore a 35 anni;
• essere disoccupati o precari con contratti a termine o a progetto (sono inclusi anche lavoro in somministrazione, lavoro intermittente, lavoro ripartito, contratto di inserimento e collaborazione coordinata e continuativa);
• essere iscritti presso il centro per l’impiego.

Successivamente all’iscrizione nella banca dati tramite il sito Internet istituzionale dell’Inps, l’incentivo sarà riconosciuto ai soggetti che dovessero essere assunti a tempo indeterminato anche part time. Il contributo sarà trasferito al datore di lavoro al momento della stipula del contratto e sarà riconosciuto anche alle società cooperative e alle imprese sociali escludendo quindi gli enti pubblici e i datori di lavoro non qualificabili come imprenditori.

Glossario finanziario

Hai dei dubbi su qualche definizione? Consulta il glossario finanziario di Borsa Italiana.

VAI


Borsa Italiana non ha responsabilità per il contenuto del sito a cui sta per accedere e non ha responsabilità per le informazioni contenute.

Accedendo a questo link, Borsa Italiana non intende sollecitare acquisti o offerte in alcun paese da parte di nessuno.


Sarai automaticamente diretto al link in cinque secondi.