Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione di terze parti per proporti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per maggiori informazioni, ti invitiamo a consultare la nostra cookie policy. Cliccando su “Continua” o proseguendo nella navigazione acconsenti all’utilizzo di tali cookie.

Lavoro

Lavoro: crescono rapporti a termine e stagionali

FTA Online News, Milano  21 Dic 2016 - 16:00

È boom per i voucher mentre calano le assunzioni a tempo indeterminato



Stagionali e lavoratori a termine sono in forte crescita così come i voucher.
Calano le assunzioni a tempo indeterminato e le stabilizzazioni mentre il saldo occupazionale resta in attivo seppur ridimensionato rispetto allo scorso anno.

Cgil: assunzioni a termine pari al 75%

La Fondazione Di Vittorio della Cgil ha rielaborato recentemente i dati dell’Osservatorio sul precariato dell’Inps sottolineando come, nei primi nove mesi del 2016, siano aumentate le assunzioni a termine rispetto a una débâcle di quelle a tempo indeterminato.

Nel dettaglio, le assunzioni a termine rappresentano quasi il 75% dei nuovi rapporti di lavoro mentre i nuovi contratto a tempo indeterminato sono 443 mila in meno rispetto allo stesso periodo del 2015 (-32,3%).

Sempre nei primi nove mesi dell’anno che sta per concludersi, sono stati acquistati 109 milioni di voucher con un incremento, rispetto al 2015, del 34,6% e addirittura del 128% rispetto al 2014.

Il saldo occupazionale rimane positivo (+47mila) anche se ridotto rispetto al 2015 (+520mila) e comunque inferiore rispetto al dato 2014 (+105mila).

Glossario finanziario

Hai dei dubbi su qualche definizione? Consulta il glossario finanziario di Borsa Italiana.

VAI


Borsa Italiana non ha responsabilità per il contenuto del sito a cui sta per accedere e non ha responsabilità per le informazioni contenute.

Accedendo a questo link, Borsa Italiana non intende sollecitare acquisti o offerte in alcun paese da parte di nessuno.


Sarai automaticamente diretto al link in cinque secondi.