In ufficio si litiga 7 ore a settimana

I manager spendono 7 ore a settimana a ricomporre i dissidi tra i dipendenti



FTAOnline, Milano, 01 Mar 2012 - 15:30

Il tasso di litigiosità all'interno degli uffici è una bella zavorra per la produttività, tanto per gli impiegati quanto per i dirigenti. Secondo un'indagine condotta da Robert Half, società di recruiting specializzato, le liti tra colleghi sono un problema che non va sottovalutato, perché – se non affrontate nella giusta maniera – possono arrivare a occupare una buona parte del tempo lavorativo dei manager.

Quando il litigio si paga caro

I numeri raccolti dalla Robert Half parlano chiaro: la litigiosità interna alle aziende costa molto in termini di produttività. Nel comporre le liti che scoppiano tra impiegati, fa sapere la società di recruiting, i dirigenti e i capoufficio spendono circa sette ore a settimana, ossia il 18% del loro tempo lavorativo complessivo.

La ricerca, svolta catalogando le risposte fornite a un questionario da 1.000 manager di aziende con più di 20 dipendenti, ha approfondito il tema della conflittualità negli uffici, indagando la natura e la pericolosità dei dissidi che nascono in ambiente di lavoro. Stando a quanto osservato, i conflitti che fanno perdere più tempo sarebbero quelli che nascono per cause di poco conto: un collega che parla al telefono con tono di voce troppo alto; uno scherzo di cattivo gusto; lamentele nei confronti del collega che scompare nei momenti di picco di lavoro o che mangia in continuazione lasciando briciole ovunque.

Spesso, problemi di questa portata vengono classificati come irrilevanti e dunque snobbati, lasciando che con il tempo si ricostituisca il clima di collaborazione tra dipendenti. Questo modo di agire, tuttavia, secondo la Robert Half è erroneo, perché così facendo, a lungo andare, all'interno dell'ufficio si potrebbe deteriorare il clima, moltiplicando le occasioni di conflitto.

5 mosse per ricomporre i litigi

L'indagine della Robert Half si conclude tracciando la strada da seguire per mantenere armonia all'interno del gruppo di lavoro. I passi da compiere, secondo la società di consulenza, sarebbero cinque: intervenire sulle cause; evitare che una mela marcia rovini il gruppo; coinvolgere i dipendenti in attività non lavorative; premiare i comportamenti positivi; valutare le capacità relazionali in fase di assunzione.

Glossario finanziario

Hai dei dubbi su qualche definizione? Consulta il glossario finanziario di Borsa Italiana.

VAI


Borsa Italiana non ha responsabilità per il contenuto del sito a cui sta per accedere e non ha responsabilità per le informazioni contenute.

Accedendo a questo link, Borsa Italiana non intende sollecitare acquisti o offerte in alcun paese da parte di nessuno.


Sarai automaticamente diretto al link in cinque secondi.