Più mutui agli stranieri

Cresce la sottoscrizione di mutui da parte di stranieri



FTA Online News, Milano, 03 Mar 2017 - 17:50

In Italia l’accesso a un mutuo riguarda per la stragrande maggioranza cittadini italiani ma aumenta la percentuale degli stranieri in particolare nel nord-Italia.

Il mutuo non è solamente un affare italiano

Cresce in Italia la sottoscrizione dei mutui da parte degli stranieri.

Secondo un recente studio di Tecnocasa l’83% dei mutui viene erogato a italiani ma attualmente quasi il 13% è rappresentato da cittadini di altri Paesi europei e il 4,1% da immigrati extra-europei.

Nel dettaglio la percentuale più rappresentata è quella rumena (31,2%), seguita da quella albanese (16,5%) e moldava (10,8%) mentre tra gli extra-comunitari i più presenti sono peruviani (3,6%) marocchini (2,5%) e indiani (2,3%).

L’indagine indica anche che i confidi agli stranieri vengono concessi maggiormente nel nord Italia (circa un terzo del totale).

Quasi il 40% degli stranieri sottoscrive un tasso fisso e poco più della metà un tasso variabile per un importo medio di circa 96.400 euro.

Glossario finanziario

Hai dei dubbi su qualche definizione? Consulta il glossario finanziario di Borsa Italiana.

VAI


Borsa Italiana non ha responsabilità per il contenuto del sito a cui sta per accedere e non ha responsabilità per le informazioni contenute.

Accedendo a questo link, Borsa Italiana non intende sollecitare acquisti o offerte in alcun paese da parte di nessuno.


Sarai automaticamente diretto al link in cinque secondi.