Fondo garanzia prima casa: dopo la conferma che cosa cambia?

Il Fondo di Garanzia cambia volto per agevolare in modo più sostanzioso gli under 35



FTA Online News, Milano, 10 Mag 2021 - 16:00

Il Governo ha deciso di dare una ulteriore spinta al mercato immobiliare puntando al rafforzamento delle misure già contenute nel Fondo di Garanzia 2021. Vediamo in che cosa consistono le novità introdotte e quali benefici comportano.

 

Fondo garanzia prima casa: si amplia la platea dei beneficiari e non solo

In un momento in cui i tassi dei mutui sono tendenzialmente vicini allo zero, il Governo ha deciso di dare una ulteriore spinta al mercato immobiliare agendo sulla leva dell’accesso al credito per i giovani che intendono acquistare la prima abitazione puntellando e rifinanziando il Fondo di garanzia che, a otto anni dalla sua approvazione, ha raccolto 210mila domande.

La prima novità di rilievo è la possibilità di accendere un mutuo con la garanzia, da parte dello Stato, estesa dal 50% al 100% per chi è al di sotto dei 35 anni: in sostanza si potrà acquistare anche senza avere liquidità a disposizione con la contestuale riduzione degli onorari notarili pari al 50%.

Viene esteso anche il limite di età da 35 fino a 36 anni con la contestuale decadenza delle limitazioni legate alla tipologia di contratto di lavoro per i mutuatari che quindi possono usufruire delle somme di cui abbisognano senza avere un contratto a tempo indeterminato.

Per quanto riguarda invece l’IVA (nel caso in cui non sia esenzione) è previsto un credito di imposta pari all’ammontare dell’importo da corrispondere in relazione al valore d’acquisto che può essere utilizzato per diminuire le imposte di registro, catastali e applicate sulle successioni e donazioni.

Viene infine introdotta l’esenzione delle imposte di registro e di altri oneri tributari, comprese le tasse di concessioni governative che gravano sull’ammontare del confido in misura pari allo 0,25%.

Si tratta quindi di un provvedimento di ampio respiro che dovrebbe rinvigorire il mercato residenziale che l’anno scorso ha registrato un calo del 7,7% rispetto ad una emergenza sanitaria che si è protratta ancora in questi primi mesi del 2021.

 

Articoli Correlati

Fondo di Garanzia 2021: lo Stato conferma la garanzia

Glossario finanziario

Hai dei dubbi su qualche definizione? Consulta il glossario finanziario di Borsa Italiana.

VAI


Borsa Italiana non ha responsabilità per il contenuto del sito a cui sta per accedere e non ha responsabilità per le informazioni contenute.

Accedendo a questo link, Borsa Italiana non intende sollecitare acquisti o offerte in alcun paese da parte di nessuno.


Sarai automaticamente diretto al link in cinque secondi.