Casa: la nuda proprietà ha due volti

La nuda proprietà tra liquidità e opportunità di investimento



FTA Online News, Milano, 29 Nov 2016 - 17:39

La nuda proprietà si sta affermando come alternativa alla cessione "classica" dell’immobile tra necessità e difficoltà economiche da un lato e vantaggi e opportunità dall’altro.

Nuda proprietà: l’attenzione resta alta

Resta alto l’interesse per la nuda proprietà che consente di cedere l’immobile pur continuando a viverci per il resto della vita.

Secondo il Centro Studi di Casa.it la domanda è cresciuta negli ultimi tre anni in media del 35% in particolare in Veneto (+45%), Liguria (+44%), e Toscana (+38%).

Risulta invece stabile la percentuale di proprietari che decidono di affidarsi a questo "canale" di vendita: Liguria (+8%), Piemonte (+7%), Emilia Romagna (+6,4%) e Veneto (+5,2%) sono le Regioni con il tasso di crescita maggiore.

La motivazione principale che spinge verso questa formula è nel 70% dei casi la difficoltà economica e, in senso stretto, il bisogno di liquidità.

Segue la necessità di far fronte alle esigenze legate all’età (22%) mentre l’8% decide di regalarsi una pensione integrativa.

Glossario finanziario

Hai dei dubbi su qualche definizione? Consulta il glossario finanziario di Borsa Italiana.

VAI


Borsa Italiana non ha responsabilità per il contenuto del sito a cui sta per accedere e non ha responsabilità per le informazioni contenute.

Accedendo a questo link, Borsa Italiana non intende sollecitare acquisti o offerte in alcun paese da parte di nessuno.


Sarai automaticamente diretto al link in cinque secondi.