I mutui erogati crescono del 15,7% nel terzo trimestre 2014

Confermati i segnali di ripresa dal credito per le abitazioni



FTAOnline, Milano, 27 Gen 2015 - 17:37

Le erogazioni di credito per l’acquisto di una casa registrano per il terzo trimestre consecutivo con crescita che conferma la tendenza al miglioramento iniziata l’anno scorso e seguita a una delle più pesanti crisi vissute dal mercato immobiliare italiano. Lo rivela un recente report dell’Ufficio Studi Tecnocasa.

Ripresa delle erogazioni soprattutto al Sud e nelle Isole, ma a Nord i maggiori volumi

Nel dettaglio, nel terzo trimestre 2014 le famiglie italiane hanno ricevuto finanziamenti per acquistare una casa pari a oltre 5,746 miliardi di euro con un aumento percentuale del 15,7% sul dato di un anno prima. A livello geografico le performance migliori si sono registrate nel Sud e nelle Isole con il Mezzogiorno che ha chiuso il trimestre con un aumento del 23,5%, mentre Sicilia e Sardegna hanno erogato il 20% in più rispetto allo stesso periodo del 2013.
L’area Nord-Occidentale si è confermata comunque al primo posto per volumi erogati con un totale di oltre 1,9 miliardi di euro, in aumento del 12,7% rispetto all'anno prima.
L’ufficio Studi del Gruppo Tecnocasa ha infine stimato l’importo medio richiesto per un mutuo intorno ai 110.300 euro, un valore sostanzialmente il linea con quanto riscontrato l’anno precedente.

Glossario finanziario

Hai dei dubbi su qualche definizione? Consulta il glossario finanziario di Borsa Italiana.

VAI


Borsa Italiana non ha responsabilità per il contenuto del sito a cui sta per accedere e non ha responsabilità per le informazioni contenute.

Accedendo a questo link, Borsa Italiana non intende sollecitare acquisti o offerte in alcun paese da parte di nessuno.


Sarai automaticamente diretto al link in cinque secondi.