La casa torna a essere un investimento

Il mattone torna a essere attrattivo per gli investitori



FTA Online News, Milano, 11 Ott 2017 - 17:18

Aumenta la percentuale di chi investe nel mattone anche se sono soprattutto le coppie con figli a considerare l’acquisto a scapito dei single. Chi vende invece lo fa, nella maggior parte dei casi, per reperire liquidità.

Cresce l’appeal del mattone su chi investe

Il mattone piace non solo alle coppie con figli ma anche agli investitori.

È ciò che emerge da una ricerca condotta da Tecnocasa sulle compravendite realizzate nei primi sei mesi dell’anno le quali, nel 76,9% dei casi, hanno riguardato abitazioni a uso principale.

Per il 17,6% dei casi, in crescita rispetto al 16,7% del 2016, si tratta di un acquisto per investimento.

Ad acquistare casa sono per il 71,3% coppie e coppie con figli mentre la maglia nera degli acquirenti la conquistano i single con il 28,7%.

Sul fronte invece delle vendite, sempre nel primo semestre, la maggior parte delle proprietari ha venduto per reperire liquidità (55,5%) seguiti da coloro i quali hanno deciso di migliorare la loro qualità abitativa.

C’è un 11,5% infine che vende casa per trasferirsi in un’altra città.

Glossario finanziario

Hai dei dubbi su qualche definizione? Consulta il glossario finanziario di Borsa Italiana.

VAI


Borsa Italiana non ha responsabilità per il contenuto del sito a cui sta per accedere e non ha responsabilità per le informazioni contenute.

Accedendo a questo link, Borsa Italiana non intende sollecitare acquisti o offerte in alcun paese da parte di nessuno.


Sarai automaticamente diretto al link in cinque secondi.