Rc auto: salgono i prezzi negli ultimi sei mesi

Si inverte la tendenza di un calo generale dei costi delle assicurazioni auto



FTA Online News, Milano, 17 Mar 2017 - 12:20

Il calo generalizzato delle assicurazioni auto sembra essere terminato con i prezzi che tornano a salire anche se in alcune regioni italiane gli aumenti non si sono verificati.
La Campania si conferma la regione più cara d’Italia.

Si inverte la tendenza ma non dappertutto

Assicurare l’auto costa di più stando a quanto rileva l’Osservatorio Facile.it che ha monitorato l’oscillazione dei prezzi negli ultimi sei mesi.

Il rincaro medio, secondo l’indagine, è del 3,5% per un importo medio pari a 529 euro anche se, evidenzia lo studio, non tutte le regioni hanno seguito il trend generale con premi in calo in Friuli Venezia Giulia (-1,38% e premio medio 375,55 euro) e in Molise (-1.45%; 478,97 euro).

L’aumento, su base annuale, è stato comunque più contenuto (1,82%) e, in alcune regioni, i premi medi Rc auto sono addirittura diminuiti: in Puglia e Calabria il calo è stato del 3,34% e del 4,29%.

L’aumento più rilevante si è invece registrato in Valle d’Aosta (+12,30%) a fronte pero del premio medio più economico d’Italia mentre è la Campania la regione in cui si paga di più 845,21 euro.

Glossario finanziario

Hai dei dubbi su qualche definizione? Consulta il glossario finanziario di Borsa Italiana.

VAI


Borsa Italiana non ha responsabilità per il contenuto del sito a cui sta per accedere e non ha responsabilità per le informazioni contenute.

Accedendo a questo link, Borsa Italiana non intende sollecitare acquisti o offerte in alcun paese da parte di nessuno.


Sarai automaticamente diretto al link in cinque secondi.