Rc auto familiare 2020: l’ha usata quasi un italiano su tre

Molte famiglie hanno approfittato della possibilità di avere una classe di merito più vantaggiosa



FTA Online News, Milano, 29 Set 2020 - 09:56

L’entrata in vigore della norma ha consentito ai membri dello stesso nucleo familiare di assicurare auto e moto con una classe di merito più vantaggiosa e molti non si sono fatti sfuggire l’occasione.
Vediamo insieme l’impatto del provvedimento e chi ha risparmiato di più.

Rc auto familiare 2020: il 28% delle famiglie dice si

Lo scorso febbraio è entrata in vigore la "Rc auto familiare" che consente ai membri di una stessa famiglia di poter assicurare auto e moto con una classe di merito più favorevole rispetto agli standard proposti dal mercato e, secondo una recente indagine condotta da Facile.it, mUp Research e Norstat, sembra che il provvedimento abbia riscosso il gradimento di molte famiglie.

Nel dettaglio, la ricerca mette in luce come, tra marzo e giugno 2020, il 28% delle famiglie abbia sottoscritto o rinnovato una polizza utilizzando le agevolazioni previste dal Decreto.

A livello territoriale la quota di sottoscrizioni più importante si è verificata al Sud e nelle isole (31,6%) mentre nel Nord Est e nel Nord Ovest le percentuali di adesione sono state rispettivamente del 29,3% e del 22%.


Rc auto familiare: chi ha risparmiato di più

Visto il buon successo del provvedimento andiamo ora a vedere chi risparmia di più.
Sempre secondo l’indagine, il massimo vantaggio lo ottengono i neopatentati e infatti la percentuale più alta di adesioni (46,9%) si riscontra proprio tra chi ha un’età compresa tra i 18 e i 24 anni.

Al contrario sono gli anziani ad aver usufruito meno di questa opportunità: solo l’11,5% di chi ha un’età compresa tra i 65 e i 74 anni ha attivato l’opzione "familiare".

Chi ha approfittato delle agevolazioni lo ha fatto su veicoli già presenti in famiglia e da auto a auto (46,3%) e da auto a moto o viceversa (45,3%): solo nell’8,4% dei casi si è fatto ricorso alla norma per assicurare un mezzo nuovo.

Articoli correlati

Rc auto familiare: molti italiani hanno ancora le idee confuse

Rc auto familiare: come funziona e novità

Glossario finanziario

Hai dei dubbi su qualche definizione? Consulta il glossario finanziario di Borsa Italiana.

VAI


Borsa Italiana non ha responsabilità per il contenuto del sito a cui sta per accedere e non ha responsabilità per le informazioni contenute.

Accedendo a questo link, Borsa Italiana non intende sollecitare acquisti o offerte in alcun paese da parte di nessuno.


Sarai automaticamente diretto al link in cinque secondi.