RC - Auto

Il Riscatto del Malus: si tratta del meccanismo previsto dal bonus-malus di ripagare l’assicurazione dei danni coperti evitando la retrocessione della propria classe di merito.



29 Apr 2008 - 10:02

Per gli automobilisti con un trascorso caratterizzato da molti incidenti alla guida, si profila la possibilità del riscatto del malus.

Appurato che il premio assicurativo è proporzionale al numero di sinistri causati, cosa conviene fare nel caso di un elevato numero di incidenti?

Il riscatto

Si tratta del meccanismo previsto dal bonus-malus di ripagare l’assicurazione dei danni coperti evitando la retrocessione della propria classe di merito. Si tratta di un’opzione praticabile al momento del rinnovo della polizza che l’Isvap ammette anche in caso di cambiamento di compagnia assicurativa.

Procedure

Diverso l’iter da seguire nel caso si tratti di risarcimento tradizionale o di indennizzo diretto. Se nel primo caso il diritto di riscatto va esercitato direttamente nei confronti della compagnia, per quanto riguarda l’indennizzo diretto ci si dovrà rivolgere alla Stanza di Compensazione per sapere l’esatto importo stabilito per il pagamento dei sinistri.

Riscatto si o riscatto no?

Per valutare l’effettiva convenienza del riscatto si dovrà provvedere al calcolo dell’aumento del premio in caso di sinistro. A tal fine sarà necessario avere alcuni dati significativi come le condizioni di polizza (ossia i coefficienti di premio assegnati alle classi di merito), la classe di merito e il premio dell’anno in cui è avvenuto l’incidente, l’ammontare pagato dall’assicurazione per l’incidente.

Tutto il malus dell’Rc auto

Il meccanismo del bonus-malus si rivela, nella maggior parte dei casi, una presa in giro, questo quanto affermato da 'mister prezzi' Antonio Lirosi in materia di rc auto. Secondo Mr. Prezzi infatti la prevista diminuzione dei premi a fronte di comportamenti virtuosi alla guida non si manifesterebbe mai: "Quando il 45-47% è in prima classe e pur non avendo avuto incidenti non si verifica la riduzione dei costi l'anno successivo, ma vede l'aumento del livello dei prezzi, vuol dire che c'è qualcosa che non funziona. Io segnalo il problema su questo specifico contrasto".

Glossario finanziario

Hai dei dubbi su qualche definizione? Consulta il glossario finanziario di Borsa Italiana.

VAI


Borsa Italiana non ha responsabilità per il contenuto del sito a cui sta per accedere e non ha responsabilità per le informazioni contenute.

Accedendo a questo link, Borsa Italiana non intende sollecitare acquisti o offerte in alcun paese da parte di nessuno.


Sarai automaticamente diretto al link in cinque secondi.