Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione di terze parti per proporti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per maggiori informazioni, ti invitiamo a consultare la nostra cookie policy. Cliccando su “Continua” o proseguendo nella navigazione acconsenti all’utilizzo di tali cookie.

Assicurazioni

Polizze Assicurative Index Linked

26 Mar 2008 - 11:10

Particolare tipologia di prodotto assicurativo, le polizze index linked rientrano anche nella categoria degli investimenti finanziari



Investimento o assicurazione?

Particolare tipologia di prodotto assicurativo, le polizze index linked rientrano anche nella categoria degli investimenti finanziari. Il valore di questi prodotti è infatti correlato all’andamento di un indice di mercato (normalmente di carattere azionario ma non solo). Sul mercato sono attualmente osservabili polizze index inked caratterizzate da prestazioni che dipendono da quasi tutti i tipi di opzioni esistenti, presentandosi anche in modo combinato.

Come funzionano?

Rispetto a questi prodotti, in genere, oltre alla prestazione variabile (investimento in panieri di azioni), sono offerte garanzie minime di rendimento o la conservazione del capitale iniziale.

La prestazione variabile e la garanzia minima sono normalmente previste come prestazioni a scadenza, mentre per quanto riguarda invece le prestazioni "anticipate" (per morte o riscatto) vi possono essere varie configurazioni delle due componenti. La copertura degli impegni da parte delle compagnie è garantita attraverso l'acquisto di titoli così detti "strutturati" aventi prestazioni speculari a quelle offerte all'assicurato.

Il meccanismo consiste nel reinvestimento del premio versato dall’investitore, da parte dell'impresa di assicurazione in titoli obbligazionari la cui prestazione è, a sua volta, collegata all'andamento di indici azionari.

Se alla scadenza del contratto l’andamento dell’indice o degli indici di riferimento è stato positivo si avrà il pagamento del capitale versato maggiorato dell’incremento dell’indice; nel caso che l’indice (o il paniere di indici) di riferimento non abbia dato risultati positivi viene comunque restituito il capitale versato più il rendimento minimo garantito (polizze better off).

Clausole contrattuali

Prima di concludere l'acquisto di un prodotto unit linked o index linked, l’assicuratore deve consegnare una nota informativa contenente:

  • le soluzioni di investimento disponibili e le combinazioni possibili fra più soluzioni;
  • il profilo di rischio/rendimento associato ad ogni soluzione di investimento;
  • l’esistenza o meno della garanzia di risultato finanziario;
  • il livello delle coperture per il caso di morte o di altri eventi della vita;
  • le prestazioni attendibili in caso di riscatto totale o parziale delle quote;
  • i costi diretti e indiretti che gravano sul sottoscrittore (assicurando).

Misure cautelative

Con scadenza predeterminata, in genere superiore ai 18 mesi, questi prodotti sono strutturati a “finestra”, essendo sottoscrivibili in un periodo di tempo e per un ammontare limitati. Le polizze di questo tipo sono inevitabilmente correlate agli indici cui sono associate ma per tutelarsi da eventuali andamenti negativi si possono adottare alcune misure cautelative come la garanzia di restituzione delle quote premiali investite, oppure il versamento di un capitale minimo a scadenza o ancora la corrispondenza di cedole mentre il contratto è in corso: e ciò sia in caso di vita che di morte dell'assicurato.

Glossario finanziario

Hai dei dubbi su qualche definizione? Consulta il glossario finanziario di Borsa Italiana.

VAI


Borsa Italiana non ha responsabilità per il contenuto del sito a cui sta per accedere e non ha responsabilità per le informazioni contenute.

Accedendo a questo link, Borsa Italiana non intende sollecitare acquisti o offerte in alcun paese da parte di nessuno.


Sarai automaticamente diretto al link in cinque secondi.