Assicurazioni: i professionisti cercano di tutelarsi  

In Italia sempre più professionisti scelgono un’assicurazione come tutela



FTA Online News, Milano, 23 Nov 2016 - 10:46

Le assicurazioni legate alla professione sono in crescita sia per quanto riguarda le richieste di preventivo che per le sottoscrizioni di polizze via web.
Alcune categorie preferiscono rivolgersi a canali diversi rispetto alla rete.

Avvocati, medici e architetti ma non solo

Tra i professionisti sta prendendo sempre più piede la tutela assicurativa professionale come rileva una analisi effettuata da Facile.it.

Il trend di crescita è del 10% su circa 2.000 richieste di preventivo presentate a ottobre attraverso il web.

Ben 24,2% sono state quelle compilate dagli avvocati, seguiti dai medici (19,2%) dagli architetti (13,3%) e dagli ingegneri (11,6%).

Le categorie che stipulano più polizze a copertura di eventuali cause intentate contro di loro sono consulenti del lavoro, periti e commercialisti con una percentuale di sottoscrizioni del 30%.

Buone le adesioni anche tra gli amministratori di condominio (25%) e tra gli agenti immobiliari (20%) mentre tra avvocati e medici le adesioni si fermano, rispettivamente, al 16% e al 10% che, tra l’altro, preferiscono canali diversi dalla rete per stipulare le polizze.

La richiesta di preventivi più alta arriva dal Lazio (12,7%), seguono la Campania (9,8%) e la Toscana.

Glossario finanziario

Hai dei dubbi su qualche definizione? Consulta il glossario finanziario di Borsa Italiana.

VAI


Borsa Italiana non ha responsabilità per il contenuto del sito a cui sta per accedere e non ha responsabilità per le informazioni contenute.

Accedendo a questo link, Borsa Italiana non intende sollecitare acquisti o offerte in alcun paese da parte di nessuno.


Sarai automaticamente diretto al link in cinque secondi.