Assicurazione sugli animali: un mercato da capogiro

Più della metà degli italiani possiede un cane o un gatto e il calcolo è presto fatto



FTA Online News, Milano, 01 Feb 2017 - 10:01

La possibilità di stipulare una polizza che copre i danni che il proprio cane o gatto possono fare è da tempo presente sul mercato assicurativo ma il settore potenzialmente ha numeri da capogiro.

Assicurare fido tra età, razza e viaggi

Gli italiani che possiedono un cane o un gatto sono ben 14 milioni ovvero il 55% della popolazione, una percentuale e un numero molto consistente.

Ma quanto vale potenzialmente il mercato assicurativo dedicato a Fufi e Fido?

Stando a quanto rileva una ricerca di Facile.it la cifra è da capogiro: oltre 532 milioni di euro per le sole coperture di responsabilità civile.

Assicurare i nostri amici a quattro zampe ha dei costi ovviamente che cambiano in base all’età e alla razza dell’animale: 40 euro l’anno per una razza "non a rischio" e circa il 60% in più per una razza considerata "più pericolosa".

Cani e gatti particolarmente giovani o oltre i 10 anni godono di sconti particolari.

E’ possibile assicurare l’animale anche se viaggia con il proprietario con la copertura che copre le visite veterinarie in altri stati o un servizio assistenza dedicato che fornisce informazioni sulle strutture "pet friendly" più vicine.

Glossario finanziario

Hai dei dubbi su qualche definizione? Consulta il glossario finanziario di Borsa Italiana.

VAI


Borsa Italiana non ha responsabilità per il contenuto del sito a cui sta per accedere e non ha responsabilità per le informazioni contenute.

Accedendo a questo link, Borsa Italiana non intende sollecitare acquisti o offerte in alcun paese da parte di nessuno.


Sarai automaticamente diretto al link in cinque secondi.