Studi e Ricerche

Titolo

Autori

Abstract

Guida Morningstar all'informativa SFDR

Morningstar

La normativa SFDR alza l'asticella per i prodotti di investimento, stabilendo rigorosi standard minimi di trasparenza per prevenire il fenomeno del greenwashing. I manager devono indicare come sono considerati i rischi ESG e quali metriche utilizzano.

Analisi ESG delle PMI quotate al segmento AIM di Borsa Italiana

Sustainable Value Investors (SVI) in collaborazione con AcomeA SGR

“Il dialogo tra le aziende e gli investitori favorisce l’orientamento delle PMI alla sostenibilità e contribuisce a valorizzarne il potenziale strategico”

Climate changed. Time to act. Italian fashion industry on the path towards a sustainable future

Carbonsink

“Climate changed. Time to act” è la prima pubblicazione Carbonsink dedicata all’industria italiana della moda per capire come il settore può contribuire alla sfida posta dai cambiamenti climatici e favorire la transizione net-zero emissions.  

Green Economy on Capital Markets, I ed.

Anna Lambiase, a cura dell'Ufficio Studi VedoGreen Finance

Analisi sui risultati economico-finanziari e la presenza di Investitori Istituzionali nel capitale delle società quotate italiane ed europee attive nei settori Renewable Energy e Waste & Disposal Services con cap inferiore ai 600 mln eu.

Green Economy on Capital Markets, II ed.

Anna Lambiase, a cura dell'Ufficio Studi VedoGreen Finance

La II ed. dello studio analizza un campione di 113 società green italiane ed europee. E’ stato ampliato il contesto di riferimento con un’indagine sugli opinion leader per creare un punto d’analisi più completo sulla Green Economy.

Green Economy on Capital Markets, III ed.

Anna Lambiase, a cura dell'Ufficio Studi VedoGreen Finance

La III ed. dello studio analizza 117 società italiane ed europee. Criteri di selezione: business model “green”, cap inferiore ai 500 milioni di euro e appartenenza ai 10 settori della green economy individuati nel database proprietario VedoGreen.

Green Economy on Capital Markets, IV ed.

Anna Lambiase, a cura dell'Ufficio Studi VedoGreen Finance

La IV ed. dello studio analizza 91 società italiane ed europee. Criteri di selezione: business model “green”, cap inferiore ai 600 milioni di euro e appartenenza ai 10 settori della green economy individuati nel database proprietario VedoGreen.

Analisi delle politiche prassi delle società AIM Italia sui temi di Environmental, Social e Governance

a cura di VedoGreen e dell'Osservatorio AIM

I temi ESG costituiscono sempre di più un elemento caratterizzante le scelte di investimento. Dall’analisi dell’Osservatorio AIM IR Top Consulting e Vedogreen emerge che il 36% delle aziende AIM fornisce informativa su aspetti ESG (bilancio, sito web).

8 years of Minibond: the Cerved Rating Agency review and outlook

Stefano Angelini, Marco Romeo, Cristian Parretta, Milovan Milovic, Andrea Cincinnati

Lo studio descrive lo sviluppo e l'andamento del mercato dei cosiddetti minibond dalla loro ad oggi con un focus specifico sul mercato della finanza sostenibile in Europa e in Italia e  sulle opportunità disponibili per le PMI

Green is the new gold
Updated pdf version
First pdf version

Intermonte Research Team

Ricerca di approfondimento su implicazioni per società quotate italiane derivanti da approvazione del piano Next Generation EU, con una analisi di approfondimento degli impatti previsti in termini di investimento anche a livello di singoli settori.

Le strategie di comunicazione delle mid e small cap quotate su Borsa Italiana in ambito ESG: un'analisi di benchmarking

Intermonte e Politecnico di Milano

La ricerca analizza campione significativo di PMI italiane quotate per valutare qualità e completezza delle informazioni a disposizione di investitori ESG. L’obiettivo è anche sensibilizzare le PMI a rendere disponibili informazioni in ambito ESG ed evidenziare criticità ancora presenti.

Alla ricerca del Sense of Purpose per un impatto sostenibile ed esponenziale”, Maggio  2020


 BDO Italia con Nextea

Studio condotto sulle 40 aziende quotate al FTSE MIB: analizza i comportamenti strutturali nei confronti della sostenibilità (Sense of Purpose) e dell’innovazione, sia in termini organizzativi che tecnologici (Esponenzialità).

ICMA - new principles for sustainability-linked bonds

Andrew Carey, Sukhvir Basran, Annalisa Feliciani

Un'analisi sui nuovi Sustainability Linked
Bond Principles (SLP) rilasciati dall'ICMA

Investimento responsabile e Covid-19. Dalla ripresa alla resilienza

Responsible investing paper 2020

 

Adrie Heinsbroek Principal Responsible Investing, NN Investment Partners; Joseph Stiglitz Premio Nobel, Professore di Economia, Columbia University; Cary Krosinsky Docente di Pratiche di Gestione, Yale School of Management

Il Covid-19 ha influenzato ogni aspetto della vita umana. Il documento esamina il ruolo dell’investimento responsabile nel plasmare una ripresa che porti a una società più equa e a un miglioramento del contesto per le generazioni future.

Report sulla Sostenibilità 2020

Fidelity International

Temi e focus per un'attività di engagement con le aziende davvero attiva.

La sostenibilità messa alla prova: l’ESG realizza una sovraperformance in un contesto volatile.

Fidelity International

La crisi di Covid-19 ha fatto da sfondo al primo crollo e alla conseguente ripresa di mercato su larga scala dell’era dell’investimento sostenibile, producendo terreno fertile per una ricerca sul rapporto tra sostenibilità e performance.

La relazione fra rating ESG e performance di mercato: uno studio dei titoli dell'indice Stoxx Europe 600

Giancarlo Giudici - Dipartimento di Ingegneria Gestionale del Politecnico di Milano; Matteo Bonaventura Banor SIM

Lo studio ha fatto emergere che le società industriali dell’indice Stoxx Europe 600 con alto rating ESG corrispondono a quelle che sono state più efficienti nell’aumentare i volumi di fatturato, migliorare la marginalità operativa e il dividend yield.

La relazione fra rating ESG e lo spread di rendimento dei titoli obbligazionari sui mercati europei

Giancarlo Giudici - Dipartimento di Ingegneria Gestionale del Politecnico di Milano; Matteo Bonaventura e Leonardo Isella - Politecnico di Milano; Team di Ricerca - Banor SIM

Lo studio ha fatto emergere che anche il mercato obbligazionario europeo, specie negli ultimi anni, considera il rating ESG di un’emittente come elemento che influisce sul rendimento atteso. 

La dinamica dei rating ESG e il rendimento dei titoli obbligazionari quotati in Europa

Giancarlo Giudici - Dipartimento di Ingegneria Gestionale del Politecnico di Milano, Andrea Annese e Marco Corradini - Politecnico di Milano; Team di Ricerca - Banor SIM

L’obiettivo è stato rispondere a una domanda specifica sul trend trimestrale del rating ESG e la sua possibile relazione con i rendimenti delle obbligazioni societarie. 

Italian Champions for Sustainability (Report CSR - Dicembre 2020)

Team di Ricerca Equita

Ambiente e sociale come driver per lo sviluppo sostenibile e catalizzatori dei piani di investimento: diversi gli spunti proposti nel report, dall'analisi della raccolta/performance dei fondi ESG agli impatti delle iniziative istituzionali europee (SURE, Recovery fund…)

La percezione del rischio climatico delle società quotate al FTSE MIB – Rapporto 2020

Carbonsink                                                       Fondazione Eni Enrico Mattei

Nella nuova edizione si è deciso di affinare la metodologia allineandola quanto più possibile allo schema della TCFD e alle Direttive europee per capire quali step sono ancora necessari per raggiungere gli obiettivi sul clima dell’Accordo di Parigi.

La percezione del rischio climatico delle società quotate al FTSE MIB – Rapporto 2019

Carbonsink                                 

Il report è nato con l’obiettivo di fornire uno strumento intuitivo per valutare la chiarezza delle informazioni climate-related rendicontate, e favorire la comprensione di come le imprese affrontano le sfide poste dal cambiamento climatico.

Eyes on the prize: Unlocking the ESG premium in private markets

ERM Authors: Michael Arvard, Sarah Bailey, Rosie Brown, Andrew Budsock, Sarah Corrigan, Oliver Racher, Michael Wong, Jaideep Das, Sabine Hoefnagel, Freddie Hospedales, Andrew Radcliff, Walt Shill

Report summarizes the vision of over 50 PE companies operating worldwide, revealing how ESG represents an opportunity for value creation and investment in the next 3-5 years and outlining a set of actions that PE firms should adopt to be successful.

ESG monitoring, reporting and dialogue in private equity

PRI Authors: Natasha Buckley,Jake Goodman
ERM authors: Yvonne Halsey, Tim van der Weide, Jerome Rathle, Marc Williams, Rosie Brown, Juliana Littlejohn, Oliver Moore, Guy Roberts,Jaideep Das

In partnership with the PRI, the world’s leading proponent of responsible investment, ERM created guidance on ESG monitoring, reporting and dialogue in PE.

Addressing the Challenges of the Low-Carbon Energy Transition

ERM Authors: Francesco Belfiore, Kevin Kinsella

Response to climate change is a priority issue on any political, economic and social agenda, and deeply influencing the way the businesses are interacting with societies.

Report Non-financial Information as a Driver of Transformation

Angela Ciavarella, Nadia Linciano (CONSOB) e Livia Piermattei (Methodos - the Change Management Company and Nedcommunity), in cooperazione con Simona Cosma e Paola Schwizer (Nedcommunity).

In questa prospettiva il Rapporto esamina, per il secondo anno consecutivo, le modalità attraverso cui le società italiane con azioni ordinarie quotate sull’MTA hanno dato attuazione al d.lgs. 254/2016 in materia di rendicontazione non finanziaria.

 

Borsa Italiana S.p.A. non è responsabile per i contenuti elaborati da terzi ed in particolare dai Partner della Sustainable Finance Partnership e contenuti nella presente pagina web.


Borsa Italiana non ha responsabilità per il contenuto del sito a cui sta per accedere e non ha responsabilità per le informazioni contenute.

Accedendo a questo link, Borsa Italiana non intende sollecitare acquisti o offerte in alcun paese da parte di nessuno.


Sarai automaticamente diretto al link in cinque secondi.