Da oggi G Rent S.p.A. su AIM Italia di Borsa Italiana

26 Mag 2021 - 14:00

  • Nona ammissione del 2021 su AIM Italia di Borsa Italiana
  • G Rent S.p.A. porta a 143 il numero delle società quotate su AIM Italia
  • La società ha raccolto €3,3 milioni

Milano – 26 maggio 2021 – Borsa Italiana, parte del Gruppo Euronext, dà oggi il benvenuto a G Rent S.p.A. (che opera con il marchio Gabetti Short Rent) su AIM Italia di Borsa Italiana.

G Rent S.p.A. è una PMI attiva nel settore dell’hospitality di immobili di lusso, con servizi dedicati alla clientela privata e corporate per gestire, in full outsourcing, immobili e portafogli immobiliari concepiti per periodi di short rent.

G Rent S.p.A. rappresenta la nona ammissione da inizio anno sul mercato di Borsa Italiana dedicato alle piccole e medie imprese e porta a 143 il numero delle società attualmente quotate su AIM Italia.

In fase di collocamento G Rent S.p.A. ha raccolto €3,3 milioni. Il flottante al momento dell’ammissione è del 17,86% e la capitalizzazione è pari a €18,3 milioni.

Emiliano Di Bartolo, fondatore, azionista e Amministratore Delegato di G Rent S.p.A. ha detto: "Il traguardo raggiunto oggi ci inorgoglisce molto e giunge dopo un appassionante percorso nel quale abbiamo potuto illustrare al mercato le peculiarità del nostro business model, le aspirazioni di crescita e gli obiettivi per il futuro. Siamo molto soddisfatti della risposta ricevuta dagli investitori, che hanno dimostrato di credere nella nostra società. Siamo convinti che la campanella suonata oggi sia solo un punto di partenza per portare avanti il nostro processo di crescita: l’apertura al mercato ci consente, infatti, di raccogliere i capitali utili a consolidare la nostra leadership di mercato, per diventare sempre di più un punto di riferimento in Italia, così come all’estero, nel segmento dello short rent di immobili di lusso."

g rent ring the bell photo

Emiliano Di Bartolo, fondatore, azionista e Amministratore Delegato di G Rent S.p.A. ha suonato la campanella in occasione dell’ apertura dei mercati questa mattina per celebrare la quotazione della società.

Scarica qui il pdf

Archivio Comunicati stampa

2020 | 2019 | 2018 | 2017 | 2016 | 2015 | 2014 | 2013 | 2012 | 2011 | 2010 | 2009 | 2008 | 2007 | 2006 | 2005 | 2004 | 2003 | 2002 | 2001 | 2000 | 1999 | 1998 |


Borsa Italiana non ha responsabilità per il contenuto del sito a cui sta per accedere e non ha responsabilità per le informazioni contenute.

Accedendo a questo link, Borsa Italiana non intende sollecitare acquisti o offerte in alcun paese da parte di nessuno.


Sarai automaticamente diretto al link in cinque secondi.