Tecma debutta oggi su AIM Italia

09 Nov 2020 - 09:30

  • Quindicesima ammissione del 2020 su AIM Italia di Borsa Italiana
  • Tecma porta a 133 il numero delle società quotate su AIM Italia
  • La società ha raccolto 8,5 milioni di Euro

Oggi Borsa Italiana dà il benvenuto su AIM Italia a Tecma Solutions, tech company che offre ai propri clienti soluzioni su misura per la pianificazione e l’implementazione di una strategia commerciale e di comunicazione relativa allo sviluppo e alla vendita di progetti immobiliari.

In occasione dell’inizio delle negoziazioni Barbara Lunghi, Head of Primary Markets di Borsa Italiana, ha commentato:

"Il mercato AIM Italia si è progressivamente consolidato fino a rappresentare uno strumento ideale di crescita per le PMI dinamiche e competitive, in cerca di capitali per finanziare i loro progetti di crescita. La quotazione di una azienda innovativa come Tecma ci rende orgogliosi; si tratta di una scelta a sostegno dello sviluppo strategico del proprio brand".

Si tratta della quindicesima ammissione da inizio anno sul mercato di Borsa Italiana dedicato alle piccole e medie imprese che porta a 133 il numero delle società attualmente quotate su AIM Italia.

In fase di collocamento Tecma ha raccolto 8,5 milioni di Euro. Il flottante al momento dell’ammissione è del 29,2% e la capitalizzazione è pari a circa 31,5 milioni di Euro.

La società è stata assistita da Alantra in qualità di Nomad e Global Coordinator. Banca Profilo è Specialist dell’operazione.

Pietro Adduci, Amministratore Delegato di Tecma Solutions S.p.A, ha detto:

"La quotazione in Borsa rappresenta per TECMA un traguardo straordinario, raggiunto grazie al costante lavoro di squadra in un frangente inedito e complesso come quello che stiamo vivendo. La nostra capacità di interpretare le esigenze dei nostri partner e di anticipare le tendenze del mercato ci ha permesso di continuare a crescere e di rispondere tempestivamente all’evolversi del contesto attuale che, in particolare nel settore immobiliare, ha visto un’accelerazione del processo di digitalizzazione, necessario per far fronte alle nuove esigenze emerse, e che ha trovato una risposta concreta nella nostra piattaforma tecnologica altamente innovativa. Siamo orgogliosi che la comunità finanziaria abbia apprezzato il nostro modello di business. Le nuove disponibilità finanziarie ci consentiranno di continuare ad investire in tecnologia e nello sviluppo del nostro business a livello nazionale e internazionale".

Scarica il pdf (pdffile pdf - 233 KB)

Archivio Comunicati stampa

2019 | 2018 | 2017 | 2016 | 2015 | 2014 | 2013 | 2012 | 2011 | 2010 | 2009 | 2008 | 2007 | 2006 | 2005 | 2004 | 2003 | 2002 | 2001 | 2000 | 1999 | 1998 |


Borsa Italiana non ha responsabilità per il contenuto del sito a cui sta per accedere e non ha responsabilità per le informazioni contenute.

Accedendo a questo link, Borsa Italiana non intende sollecitare acquisti o offerte in alcun paese da parte di nessuno.


Sarai automaticamente diretto al link in cinque secondi.