Trading Online Expo 2019

17 Ott 2019 - 13:13

- I principali broker online della Trading Online Expo 2019 sono Banca Sella, Banco BPM, Directa, FinecoBank, iBroker, IWBank Private Investments

- Diciassettesima edizione della TOL Expo mercoledì 23 e giovedì 24 ottobre: previsti oltre 100 seminari e sessioni formative, e più di 30 broker online, emittenti e partner

- Gli investitori retail avranno l’opportunità di confrontarsi con esperti di mercato nazionali e internazionali su tematiche macroeconomiche, strategie di trading e gestione del portafoglio

 

Mercoledì e giovedì 23 e 24 ottobre la sede di Palazzo Mezzanotte ospiterà la diciassettesima edizione della Trading Online Expo di Borsa Italiana, il principale appuntamento formativo di Borsa Italiana dedicato all’industria del trading e degli investimenti.

Due giorni per fare il punto sulle novità di prodotti e servizi offerti da broker online ed emittenti, con cui i visitatori potranno dialogare di persona presso i loro stand. I numeri record di iscrizione alla manifestazione, quest’anno oltre il 35% in più rispetto allo scorso anno, dimostrano l’interesse crescente da parte degli investitori privati e non.

TOL Expo è organizzata da Borsa Italiana in collaborazione con i principali broker online Banca Sella, Banco BPM, Directa, FinecoBank, iBroker, IWBank Private Investments, che supportano la realizzazione e l’offerta educativa della manifestazione, che quest’anno comprende oltre 100 seminari, sessioni formative e tavole rotonde durante le quali si alterneranno numerosi esperti nazionali e internazionali che offriranno un’analisi dell’attuale scenario macroeconomico. 

Il 2019 ha visto l’industria del trading online italiana registrare risultati positivi con una tendenza da parte degli investitori privati a negoziare prodotti regolamentati e garantiti, con particolare attenzione a ETF, azioni e futures. Il mercato dei derivati ha visto inoltre un’elevata partecipazione degli investitori retail alla sessione di trading serale, che ha registrato picchi del 20% nel mese di settembre.

Nicolas Bertrand, Responsabile dei Mercati Derivati, Borsa Italiana, ha detto:

“Giunta alla sua diciassettesima edizione, Trading Online Expo, che ospiteremo mercoledì 23 e giovedì 24 ottobre a Milano nella sede di Palazzo Mezzanotte, è diventata un appuntamento immancabile per trader, risparmiatori e investitori. In questa edizione, oltre all’obiettivo di aumentare la consapevolezza degli investitori nelle decisioni di investimento, ci focalizzeremo in particolar modo sui temi della trasparenza, delle strategie di trading e costruzione di portafogli di investimento per obiettivi, senza dimenticare chi muove i primi passi in Borsa, con approfondimenti sui principali prodotti di Borsa Italiana disponibili per il pubblico retail – tra cui certificati, ETF/ETC, azioni e derivati”.                                                                                                               

Diego Salgarella, Responsabile Trading Online, Banca Sella, ha dichiarato:

“Da sempre il mondo del trader è sensibile all’innovazione e alla ricerca di nuove soluzioni, con uno sguardo alla competitività offerta dal mercato. Le attuali piattaforme e i servizi evoluti che offriamo, in particolar modo nel mercato domestico dove siamo tra i player di riferimento, pongono sempre molta attenzione a nuove soluzione informative e ampliamento dei dati storici. Al centro del nostro modo di fare banca, come da tradizione, rimane il cliente, al quale offriamo un modello commissionale digressivo realmente competitivo. Coloro che verranno a trovarci presso il nostro stand durante l’evento, inoltre, potranno iscriversi per contribuire a testare nei prossimi mesi nuovi importanti servizi e funzionalità che sono già in corso di sviluppo”.

Stefano Cioffi, Responsabile Servizi Digitali e Open Banking, Banco BPM, ha affermato:

“Webank partecipa alla TOL Expo sin dall’inizio, quale imprescindibile momento di confronto con gli operatori di mercato e di relazione e incontro con i clienti. Un’occasione unica di ascolto di trader e investitori finalizzata all’approfondimento delle loro esigenze. Dalla nascita della TOL il mondo del trading è notevolmente cambiato e noi operatori con esso. In questi anni Webank si è trasformata pur mantenendo un posizionamento distintivo: ha saputo affrontare nuove sfide e cogliere le tendenze emergenti, proponendo prodotti e servizi al passo con i tempi se non, in alcuni casi, anticipando i cambiamenti. Tutto questo rimanendo sempre al fianco dei clienti anche con un’intensa e variegata attività di formazione che rappresenta per Webank un elemento cardine imprescindibile”.

Mario Fabbri, Amministratore Delegato, Directa, ha detto:

"Siamo lieti della disponibilità di un appuntamento ormai classico come la TOL Expo, indispensabile per gli investitori più evoluti e per gli operatori che presentano le loro novità, come fa Directa con la sua nuova piattaforma professionale sulle opzioni optionRuler, e col servizio dPro, che permette ai consulenti indipendenti e alle Banche di gestire le consulenze ai clienti in modo agevole, veloce, rispettando pienamente le attuali normative".

Romualdo Guidi, Head of Products & Services, FinecoBank, ha affermato:

“Il 2019 ha visto Fineco consolidare la posizione di leadership tra le piattaforme di brokerage, nonostante un contesto sfidante. Abbiamo scelto di mettere al centro della nostra strategia di sviluppo l’ascolto del cliente: al TOL presenteremo diverse novità in questo senso, come l’ampliamento della gamma dei futures e l’espansione del Multicurrency. Vogliamo continuare a migliorare l’offerta per tutti i profili di clientela, confermandoci la fintech di maggiore successo in Europa”.

Giorgio Fameliaris, Country Manager Italy, iBroker, ha dichiarato:

“iBroker ha appena fatto ingresso sul mercato italiano con la sua proposta di piattaforme di trading e prodotti derivati, tra cui Futures e Opzioni FTSE MIB di Borsa Italiana che abbiamo di recente aggiunto alla nostra offerta. Grazie al TOL EXPO, uno dei più importanti eventi dedicati al trading online, abbiamo una occasione unica per presentarci alla comunità di traders e investitori italiani, siamo quindi molto lieti di essere partner del TOL EXPO 2019”.

Alessandro Forconi, Responsabile Area Trading e Mercati, IWBank Private Investments, ha detto:

“Il settore del trading online è in trasformazione, grazie anche a novità normative, come Mifid II ed ESMA, che stanno valorizzando la trasparenza e il trading consapevole. IWBank Private Investments, grazie alla sua offerta focalizzata esclusivamente su mercati regolamentati, è in prima linea per cogliere le opportunità di questo scenario in continua evoluzione. L’ampiezza della nostra offerta - 50 mercati mondiali a disposizione, con accesso diretto a mercati azionari, obbligazionari e derivati - ci consente di coprire tutte le potenziali tipologie di clienti. Questa trasversalità non ci impedisce comunque di puntare a consolidare la nostra base clienti, attraverso un’attività di formazione online per mezzo di webinar interattivi e con importanti iniziative promozionali. Presentiamo infatti proprio qui a TOL Expo, evento di forte richiamo, una nuova promozione per tutti i trader che apriranno IW Conto Trading entro il 31 dicembre”.

 

(pdffile pdf - 305 KB)

Archivio Comunicati stampa

2019 | 2018 | 2017 | 2016 | 2015 | 2014 | 2013 | 2012 | 2011 | 2010 | 2009 | 2008 | 2007 | 2006 | 2005 | 2004 | 2003 | 2002 | 2001 | 2000 | 1999 | 1998 |


Borsa Italiana non ha responsabilità per il contenuto del sito a cui sta per accedere e non ha responsabilità per le informazioni contenute.

Accedendo a questo link, Borsa Italiana non intende sollecitare acquisti o offerte in alcun paese da parte di nessuno.


Sarai automaticamente diretto al link in cinque secondi.