Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione di terze parti per proporti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per maggiori informazioni, ti invitiamo a consultare la nostra cookie policy. Cliccando su “Continua” o proseguendo nella navigazione acconsenti all’utilizzo di tali cookie.

Nuovi record per ETFplus

15 Lug 2019 - 11:00

‒ Il mercato ETFplus ha superato il traguardo di oltre 1000 ETF in quotazione sul mercato ETFplus a fine giugno

‒ Nel secondo trimestre 2019 l’AUM del mercato ETFplus ha raggiunto il record di 76,2 miliardi di Euro, con un aumento del 3,4% rispetto al primo trimestre dell’anno e del 15,2% rispetto a fine giugno 2018

‒ 45 nuovi ETF quotati nel secondo trimestre, per un totale di 161 nuovi strumenti quotati da inizio anno

‒ Nuovo record di controvalore scambiato con funzionalità RFQ (Request for quote): oltre 3 miliardi di Euro

Il secondo trimestre del 2019 si conferma molto positivo per ETFplus, il mercato di Borsa Italiana dedicato a ETF, ETC ed ETN, secondo i dati pubblicati nell’Osservatorio ETFplus 2019. Nel secondo trimestre 2019, infatti, l’AUM ha raggiunto il record storico di 76,2 miliardi di Euro, con un aumento del 3,4% rispetto al primo trimestre dell’anno e del 15,2% rispetto a fine giugno 2018. Sono stati raccolti 1,3 miliardi di Euro, per un totale di 2,8 miliardi di Euro di raccolta da inizio anno.

Nel secondo trimestre dell’anno ETFplus ha superato il traguardo dei 1000 ETF in quotazione, con un totale di 1.321 strumenti (1.004 ETF e 417 ETC/ETN) disponibili sul mercato ETFplus a fine giugno.

Il secondo trimestre dell’anno ha visto la quotazione di 45 nuovi ETF, per un totale di 161 nuovi strumenti quotati su ETFplus.

Il controvalore scambiato nel secondo trimestre del 2019 è stato di 26,5 miliardi di Euro di cui oltre 3 miliardi scambiati con  funzionalità RFQ (Request for quote).

Tra le principali novità disponibili sul mercato ETFplus segnaliamo:

-       2 ETF su titoli obbligazionari europei/globali green

-       2 ETF su una selezione di società ESG appartenenti all’indice S&P 500

-       1 ETF su società attive nel settore dei veicoli elettrici

-       1 ETF su società del Kuwait

Silvia Bosoni, Responsabile ETFs, ETPs e fondi aperti di Borsa Italiana, ha commentato:
“Un altro trimestre in crescita per ETFplus, che si conferma il mercato di riferimento per gli ETF leader a livello europeo. Il superamento del traguardo dei 1000 ETF in quotazione è stato per noi una grande soddisfazione e un’ulteriore dimostrazione del crescente interesse da parte di investitori privati e istituzionali nei confronti di questi strumenti. Il nostro obiettivo rimane quello di rispondere al meglio alle esigenze degli investitori attraverso una continua innovazione e diversificazione dei nostri prodotti, garantendo trasparenza, liquidità ed efficienza. Da evidenziare nel primo semestre la quotazione di 29 nuovi ETF che investono nelle tematiche ESG, per un totale di 77 strumenti ESG disponibili su ETFplus. L’innovazione ESG ha trovato spazio anche tra gli ETF obbligazionari, con due ETF su green-bond; da ricordare che gli ETF obbligazionari rappresentano in Italia il 48% dell’AUM in ETF (33,5 miliardi di Euro) con un inflow di 4,3 miliardi di Euro da inizio anno.”

Scarica pdf comunicato stampa (pdffile pdf - 214 KB)

Scarica pdf Oservatorio ETF secondo trimestre (pdffile pdf - 619 KB)

Archivio Comunicati stampa

2019 | 2018 | 2017 | 2016 | 2015 | 2014 | 2013 | 2012 | 2011 | 2010 | 2009 | 2008 | 2007 | 2006 | 2005 | 2004 | 2003 | 2002 | 2001 | 2000 | 1999 | 1998 |


Borsa Italiana non ha responsabilità per il contenuto del sito a cui sta per accedere e non ha responsabilità per le informazioni contenute.

Accedendo a questo link, Borsa Italiana non intende sollecitare acquisti o offerte in alcun paese da parte di nessuno.


Sarai automaticamente diretto al link in cinque secondi.