Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione di terze parti per proporti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per maggiori informazioni, ti invitiamo a consultare la nostra cookie policy. Cliccando su “Continua” o proseguendo nella navigazione acconsenti all’utilizzo di tali cookie.

MTS registra scambi record sui propri mercati Repo a gennaio

06 Feb 2019 - 17:55

-       MTS Repo registra un nuovo primato dell’attività di trading il 21 gennaio 2019

-       Gennaio è stato un mese da record per l'attività dei Repo su MTS

                                       

 

MTS, la piattaforma di trading elettronico parte del Gruppo London Stock Exchange, il 21 gennaio 2019 ha registrato un nuovo record per gli scambi di pronti contro termine (Repo). In quella data, i volumi ponderati alla duration (TAV) hanno ecceduto i 750 miliardi di Euro, portando così a 220 miliardi di Euro i volumi medi giornalieri TAV per il mese di gennaio.

MTS fornisce una delle principali fonti di liquidità per il mercato dei Repo in Europa. Questo sia attraverso il mercato Interdealer (CAT), che attraverso al segmento Dealer to Client di BondVision, chiamato Global Collater Managemet (GCM) e basato sulla struttura di trading della RFQ (Request for Competitive Quote).  

Il mercato MTS Repo interdelaer mette in contatto 150 controparti Sell-side in tutta Europa, mentre GCM offre alle istituzioni Buy-side l'accesso a strumenti di trading all'avanguardia, integrazione tramite protocollo FIX al post trade e livelli di interesse distribuiti dai dealers attraverso una nuova interfaccia grafica di mercato (GUI). Tale interfaccia consente all’utente, con un’unica login, la negoziazione di Repo e Cash.

Scarica pdf (pdffile pdf - 195 KB)

Archivio Comunicati stampa

2018 | 2017 | 2016 | 2015 | 2014 | 2013 | 2012 | 2011 | 2010 | 2009 | 2008 | 2007 | 2006 | 2005 | 2004 | 2003 | 2002 | 2001 | 2000 | 1999 | 1998 |


Borsa Italiana non ha responsabilità per il contenuto del sito a cui sta per accedere e non ha responsabilità per le informazioni contenute.

Accedendo a questo link, Borsa Italiana non intende sollecitare acquisti o offerte in alcun paese da parte di nessuno.


Sarai automaticamente diretto al link in cinque secondi.