ETFplus: raccolti 6,7 miliardi di Euro nel 2018

15 Gen 2019 - 13:45

 

‒      Raccolti 2,1 miliardi di Euro nel quarto trimestre, per un totale di 6,7 miliardi di Euro nel 2018

‒      A fine 2018 l’AUM del mercato ETFplus ha raggiunto 66,9 miliardi di Euro, con un record storico di 69,52 miliardi di Euro raggiunto a settembre

‒      43 nuovi strumenti quotati nel quarto trimestre, per un totale di 191 strumenti quotati nel 2018 e 1209 gli strumenti disponibili sul mercato ETFplus a fine dicembre

‒      28,9 miliardi di Euro scambiati nel quarto trimestre, per un totale di 108,9 miliardi di Euro, stabilendo il nuovo record di controvalore annuo scambiato,. con un aumento dell’11,8% rispetto al 2017

 

ETFplus chiude il 2018 con 6,7 miliardi di Euro di raccolta di cui 2,1 miliardi nel quarto trimestre dell’anno. Nel 2018 gli ETF obbligazionari hanno raccolto 4,6 miliardi di Euro.

Si aggiunge inoltre il record storico di controvalore annuo scambiato: 108,9 miliardi di Euro (+11,8% rispetto al 2017). Inoltre anche i contratti sono aumentati del 9% rispetto al 2017.

A fine anno l’AUM del mercato ETFplus ha raggiunto i 66,9 miliardi di Euro.

Il quarto trimestre dell’anno ha visto la quotazione di 43 nuovi strumenti per un totale di 191 strumenti quotati nel 2018, portando il totale degli strumenti disponibili su ETFplus a fine dicembre a 1209. Si segnala inoltre un nuovo emittente: HANetf che ha quotato 3 ETF.

Silvia Bosoni, Responsabile ETFs, ETPs e fondi aperti di Borsa Italiana, ha commentato:
“Anche nel 2018 ETFplus ha continuato a crescere, come dimostrano i 109 miliardi di Euro negoziati sul mercato e i sempre nuovi record registrati sia in termini di scambi che di patrimonio gestito. L’anno appena trascorso ha confermato l’unicità del mercato italiano che vede, per esempio, una paritetica esposizione agli ETF equity e a quelli fixed income, marcando sempre più la differenza con il resto dell’Europa che resta invece fortemente concentrata su esposizioni in ETF azionari. Siamo soddisfatti dell’anno appena concluso e proseguiamo con quello che è il nostro costante obiettivo: offrire trasparenza e funzionalità bilanciando innovazione di prodotto e attenzione agli investitori ”.

 

Scarica pdf comunicato (pdffile pdf - 172 KB)

Scarica pdf Osservatorio quarto trimestre 2018 (pdffile pdf - 702 KB)

Archivio Comunicati stampa

2019 | 2018 | 2017 | 2016 | 2015 | 2014 | 2013 | 2012 | 2011 | 2010 | 2009 | 2008 | 2007 | 2006 | 2005 | 2004 | 2003 | 2002 | 2001 | 2000 | 1999 | 1998 |


Borsa Italiana non ha responsabilità per il contenuto del sito a cui sta per accedere e non ha responsabilità per le informazioni contenute.

Accedendo a questo link, Borsa Italiana non intende sollecitare acquisti o offerte in alcun paese da parte di nessuno.


Sarai automaticamente diretto al link in cinque secondi.