Osservatorio ETFplus: dati del secondo trimestre 2018

25 Lug 2018 - 10:45

- A fine giugno l’AUM del mercato ETFplus ha raggiunto 66,47 miliardi di Euro con un aumento del 7,1% rispetto allo stesso periodo del 2017

- 52 nuovi strumenti quotati nel secondo trimestre, di cui 50 ETF e 2 fondi aperti. In totale sono 1276 gli strumenti disponibili sul mercato ETFplus a fine giugno

Il secondo trimestre del 2018 si è confermato positivo per il mercato di Borsa Italiana dedicato a ETF, ETC, ETN e fondi aperti secondo i dati pubblicati nel secondo osservatorio ETFplus 2018. A fine giugno l’AUM ha raggiunto 66,47 miliardi di Euro con un aumento del 7,1% rispetto allo stesso mese del 2017. Nella prima metà dell’anno sono stati raccolti 1,45 miliardi di Euro.

In questo secondo trimestre si sono quotati 52 nuovi strumenti di cui 50 ETF e 2 fondi aperti per un totale di 1276 strumenti disponibili sul mercato ETFplus a fine giugno.

Si segnala l’ingresso di 1 nuovo emittente di ETF, Candriam, che porta a 19 il numero di emittenti di ETP presenti in Italia. Inoltre, ETFplus ha assistito al debutto di nuove tipologie di strumenti, in particolare: 1 ETF di WisdomTree su un indice di CoCo Bond AT1 e 5 ETF di Candriam, che adottano una strategia di investimento SRI e Smart Beta.

ETFplus ha chiuso il secondo trimestre con un turnover scambiato di 30,56 miliardi di Euro di cui un miliardo scambiato con funzionalità RFQ.

Silvia Bosoni, Responsabile ETF, ETP e fondi aperti di Borsa Italiana ha commentato:
“Il mercato ETFplus continua a ricoprire un ruolo di primaria importanza in Europa e anche nel secondo trimestre del 2018 l’offerta presente sul mercato è stata ulteriormente ampliata con la quotazione di 50 nuovi ETF e 2 fondi aperti. Il nostro obiettivo è continuare a diversificare sempre di più le proposte di investimento presenti sul mercato ETFplus per rispondere alle esigenze degli investitori offendo loro trasparenza ed efficienza e garantendo continua innovazione di prodotto”.

Per scaricare il PDF: VISUALIZZA PDF pdf

Archivio Comunicati stampa

2020 | 2019 | 2018 | 2017 | 2016 | 2015 | 2014 | 2013 | 2012 | 2011 | 2010 | 2009 | 2008 | 2007 | 2006 | 2005 | 2004 | 2003 | 2002 | 2001 | 2000 | 1999 | 1998 |


Borsa Italiana non ha responsabilità per il contenuto del sito a cui sta per accedere e non ha responsabilità per le informazioni contenute.

Accedendo a questo link, Borsa Italiana non intende sollecitare acquisti o offerte in alcun paese da parte di nessuno.


Sarai automaticamente diretto al link in cinque secondi.