30 aziende entrano in ELITE grazie a Intesa Sanpaolo

21 Mag 2018 - 12:00

- ELITE raggiunge quota 890 società, di cui 552 italiane

- Fatturato aggregato delle 30 nuove aziende pari a 1,5 miliardi di euro per un totale di risorse impiegate che supera le 10.000 persone

- Obiettivo della ELITE Lounge di Mediocredito Italiano (Gruppo Intesa Sanpaolo) in partnership con Confindustria è quello di affiancare i migliori clienti nella crescita

ELITE dà il benvenuto a 30 nuove società che entrano nel programma. Intesa Sanpaolo, attraverso Mediocredito Italiano, che è la struttura del Gruppo dedicata alle PMI, è a fianco delle aziende grazie alla creazione di una Lounge per i propri clienti nel quadro della pluriennale collaborazione con Confindustria, che dal 2009 a oggi opera con numerose iniziative e strumenti innovativi a supporto dell’economia del Paese. Con l’ingresso di questo nuovo gruppo di aziende, ELITE raggiunge quota 890 società con ricavi aggregati di oltre a 66,3 miliardi di euro per oltre 313.000 risorse impiegate in tutta Europa, Le società italiane sono 552.

Le nuove società selezionate per entrare nella community ELITE sono rappresentative di 14 diversi settori, dall’industria alla Farmaceutica dalla Tecnologia ai Servizi ] e provengono da 12 diverse regioni italiane.

ELITE, il programma internazionale del London Stock Exchange Group nato in Borsa Italiana con la collaborazione di Confindustria e dedicato alle aziende ambiziose, con un modello di business solido e una chiara strategia di crescita, ha creato il modello innovativo della Lounge che fa leva sulla collaborazione tra ELITE e il mondo bancario. Il modello della Lounge rappresenta un nuovo modo di servire il cliente con la finalità di supportarne la crescita sia a livello domestico, sia internazionale. Elemento principale è la conoscenza profonda dei bisogni delle società clienti e sulla capacità di ELITE di innestare il cambiamento, supportando le aziende nel loro percorso di sviluppo e affiancandole per avviare cambiamenti culturali ed organizzativi.

Questa partnership tra ELITE e il Gruppo Intesa Sanpaolo rappresenta anche un ulteriore elemento virtuoso nella collaborazione sistemica che entrambi i partner hanno con Confindustria a supporto delle piccole e medie imprese italiane.

Obiettivo della Lounge di Mediocredito Italiano in ELITE è quello di offrire un ambiente esclusivo all’interno del network internazionale di ELITE – che oggi conta 890 campioni della crescita – che mette l’azienda cliente al centro offrendo competenze, visibilità, supporto e opportunità attraverso un percorso disegnato su misura dell’impresa.

Luca Peyrano, CEO di ELITE, ha detto:

"ELITE rafforza ulteriormente il rapporto con il sistema bancario siglando questa partnership con un grande Gruppo come Intesa Sanpaolo attraverso Mediocredito Italiano. Le nuove società che entrano oggi nella community internazionale di ELITE rappresentano tanti settori di eccellenza del tessuto imprenditoriale del Paese. Abbiamo lanciato ELITE convinti che favorire la crescita delle aziende più ambiziose significhi generare innovazione, aggregazione, occupazione e capacità di avere un impatto concreto sull’economia reale. Anche grazie alla collaborazione con Confindustria, ELITE è sempre più un punto di riferimento per le società d’eccellenza che attraverso questa piattaforma acquisiranno tutti gli strumenti per valutare l’accesso ai capitali per la crescita anche grazie al rapporto privilegiato con il proprio partner bancario".

Teresio Testa, Responsabile Direzione Sales & Marketing Imprese di Intesa Sanpaolo e Direttore Generale di Mediocredito Italiano:

"La missione di Intesa Sanpaolo è accompagnare l’economia del Paese verso la crescita, favorendo il supporto del sistema imprenditoriale e l’individuazione di nuove eccellenze. È in questo senso che abbiamo voluto creare una struttura di Corporate Finance appositamente dedicata alle PMI per supportarle nei loro percorsi di sviluppo. Grazie alla preziosa relazione di questi anni con Confindustria, alla capillarità delle nostre filiali sul territorio e alla partnership con ELITE, il Gruppo potrà offrire un contributo al percorso di valorizzazione dell’industria italiana nel mondo".

Carlo Robiglio, Presidente Piccola Industria Confindustria:


"Oggi aggiungiamo un ulteriore tassello a supporto della crescita di qualità delle nostre imprese. Elite rappresenta infatti un percorso importante di contaminazione, informazione e formazione strategico per accrescere la capacità competitiva delle PMI. Per questo crediamo fortemente in Elite sin dalla sua nascita e lo supportiamo con tutti i mezzi. Oggi le 30 imprese che entrano, attraverso la Lounge di Intesa Sanpaolo, dimostrano l’importanza strategica di questo progetto nel nostro sistema produttivo e associativo. Con l’avvio della Lounge rafforziamo la collaborazione tra Confindustria, Borsa Italiana e sistema bancario a supporto delle PMI. L’obiettivo condiviso è quello di promuovere e stimolare un salto culturale e dimensionale delle imprese".

Per scaricare il PDF: (pdffile pdf - 394 KB)

Archivio Comunicati stampa

2019 | 2018 | 2017 | 2016 | 2015 | 2014 | 2013 | 2012 | 2011 | 2010 | 2009 | 2008 | 2007 | 2006 | 2005 | 2004 | 2003 | 2002 | 2001 | 2000 | 1999 | 1998 |


Borsa Italiana non ha responsabilità per il contenuto del sito a cui sta per accedere e non ha responsabilità per le informazioni contenute.

Accedendo a questo link, Borsa Italiana non intende sollecitare acquisti o offerte in alcun paese da parte di nessuno.


Sarai automaticamente diretto al link in cinque secondi.