Equita Group passa al segmento STAR

23 Ott 2018 - 16:36

- Equita Group passa oggi da AIM Italia al segmento STAR di Borsa Italiana

- Con Equita Group sono oggi 74 le aziende quotate sul segmento STAR di Borsa Italiana

- Borsa Italiana sostiene la visibilità internazionale delle società quotate grazie anche a road show ed eventi dedicati come la STAR Conference, in corso in questi giorni a Londra

Oggi Borsa Italiana dà il benvenuto a Equita Group sul segmento STAR di Borsa Italiana, dedicato alle medie imprese con capitalizzazione compresa tra 40 milioni e 1 miliardo di euro che si impegnano a rispettare requisiti di eccellenza in termini di trasparenza, corporate governance e liquidità.

Equita Group si era quotata su AIM Italia il 23 novembre 2017. Per il passaggio al segmento STAR, Equita Group è stata assistita da Mediobanca Banca di Credito Finanziario S.p.A. in qualità di sponsor.

Equita Group è una banca d’investimento indipendente e partner di riferimento per le imprese italiane e gli investitori istituzionali, con 45 anni di esperienza. L’attività di Sales & Trading è affiancata da una piattaforma di Investment Banking, mentre il Proprietary Trading e l’Alternative Asset Management completano la gamma di servizi.

Borsa Italiana sostiene e incoraggia l’incontro tra società e investitori internazionali organizzando eventi e road show dedicati. Proprio in questi giorni è in corso a Londra l’AIM Italia & STAR Conference in cui oltre 80 società quotate stanno incontrando più di 200 investitori internazionali in oltre 1100 meeting one-to-one.

In occasione dell’inizio delle negoziazioni Barbara Lunghi, Head of Primary Markets di Borsa Italiana, ha commentato: “Siamo molto felici del passaggio di Equita Group dal mercato AIM Italia, dedicato alle imprese con ambizioni di crescita, allo STAR. È un passaggio importante per l’azienda, che rappresenta un’opportunità per accedere a una più ampia platea di investitori internazionali e confrontarsi con società di maggiori dimensioni.”

Scarica il PDF VISUALIZZA PDF pdf

Archivio Comunicati stampa

2020 | 2019 | 2018 | 2017 | 2016 | 2015 | 2014 | 2013 | 2012 | 2011 | 2010 | 2009 | 2008 | 2007 | 2006 | 2005 | 2004 | 2003 | 2002 | 2001 | 2000 | 1999 | 1998 |


Borsa Italiana non ha responsabilità per il contenuto del sito a cui sta per accedere e non ha responsabilità per le informazioni contenute.

Accedendo a questo link, Borsa Italiana non intende sollecitare acquisti o offerte in alcun paese da parte di nessuno.


Sarai automaticamente diretto al link in cinque secondi.