Circle S.p.A. debutta oggi su AIM Italia

26 Ott 2018 - 12:00

-       Circle S.p.A. porta a 28 le ammissioni dell’anno su AIM Italia

-       La società ha raccolto 1,5 milioni di euro

-       Con Circle S.p.A. il numero delle società attualmente quotate sul mercato dedicato alle piccole e medie imprese è pari a 112

Oggi Borsa Italiana dà il benvenuto su AIM Italia a Circle S.p.A., società di consulenza direzionale con competenze nel settore portuale e della logistica intermodale specializzata nello sviluppo di soluzioni per la digitalizzazione della Supply Chain.

Ad oggi sono state ammesse 28 società su AIM Italia nel 2018 e il numero delle aziende quotate sul mercato dedicato alle piccole e medie imprese è pari a 112.

In fase di collocamento la società ha raccolto 1,5 milioni di euro. Il flottante al momento dell’ammissione è del 20,2%, con una capitalizzazione pari a circa 7,6 milioni di euro. Circle S.p.A. è stata assistita da Integrae SIM in qualità Nomad, Global Coordinator e Specialist.

In occasione dell’inizio delle negoziazioni Barbara Lunghi, Responsabile Primary Markets di Borsa Italiana, ha commentato: “Siamo felici di dare il benvenuto su AIM Italia a Circle S.p.A. La quotazione rappresenta oggi lo strumento privilegiato per quelle aziende che vogliono competere sui mercati accelerando il percorso di crescita grazie all’accesso al mercato dei capitali. Con Circle S.p.A. è pari a 112 il numero di PMI quotate su AIM Italia a dimostrazione del fatto che la quotazione è una scelta sempre più considerata dalle aziende che desiderano irrobustirsi per competere nel proprio mercato di riferimento.”

Luca Abatello, Presidente e CEO di Circle ha dichiarato: “Essere qui oggi è un grande risultato per tutto il Gruppo Circle. Questa giornata rappresenta infatti un importante punto di arrivo del percorso ambizioso ma pragmatico lanciato nel 2012 con l’operazione di Management Buy Out e, al contempo, un punto di partenza per il percorso di crescita che traguardiamo al 2022 attraverso l’ulteriore espansione all’estero e nuove operazioni di M&A."

-       Circle S.p.A. porta a 28 le ammissioni dell’anno su AIM Italia

-       La società ha raccolto 1,5 milioni di euro

-       Con Circle S.p.A. il numero delle società attualmente quotate sul mercato dedicato alle piccole e medie imprese è pari a 112

Oggi Borsa Italiana dà il benvenuto su AIM Italia a Circle S.p.A., società di consulenza direzionale con competenze nel settore portuale e della logistica intermodale specializzata nello sviluppo di soluzioni per la digitalizzazione della Supply Chain.

Ad oggi sono state ammesse 28 società su AIM Italia nel 2018 e il numero delle aziende quotate sul mercato dedicato alle piccole e medie imprese è pari a 112.

In fase di collocamento la società ha raccolto 1,5 milioni di euro. Il flottante al momento dell’ammissione è del 20,2%, con una capitalizzazione pari a circa 7,6 milioni di euro. Circle S.p.A. è stata assistita da Integrae SIM in qualità Nomad, Global Coordinator e Specialist.

In occasione dell’inizio delle negoziazioni Barbara Lunghi, Responsabile Primary Markets di Borsa Italiana, ha commentato: “Siamo felici di dare il benvenuto su AIM Italia a Circle S.p.A. La quotazione rappresenta oggi lo strumento privilegiato per quelle aziende che vogliono competere sui mercati accelerando il percorso di crescita grazie all’accesso al mercato dei capitali. Con Circle S.p.A. è pari a 112 il numero di PMI quotate su AIM Italia a dimostrazione del fatto che la quotazione è una scelta sempre più considerata dalle aziende che desiderano irrobustirsi per competere nel proprio mercato di riferimento.”

Luca Abatello, Presidente e CEO di Circle ha dichiarato: “Essere qui oggi è un grande risultato per tutto il Gruppo Circle. Questa giornata rappresenta infatti un importante punto di arrivo del percorso ambizioso ma pragmatico lanciato nel 2012 con l’operazione di Management Buy Out e, al contempo, un punto di partenza per il percorso di crescita che traguardiamo al 2022 attraverso l’ulteriore espansione all’estero e nuove operazioni di M&A."

Scarica il PDF VISUALIZZA PDF pdf

Archivio Comunicati stampa

2020 | 2019 | 2018 | 2017 | 2016 | 2015 | 2014 | 2013 | 2012 | 2011 | 2010 | 2009 | 2008 | 2007 | 2006 | 2005 | 2004 | 2003 | 2002 | 2001 | 2000 | 1999 | 1998 |


Borsa Italiana non ha responsabilità per il contenuto del sito a cui sta per accedere e non ha responsabilità per le informazioni contenute.

Accedendo a questo link, Borsa Italiana non intende sollecitare acquisti o offerte in alcun paese da parte di nessuno.


Sarai automaticamente diretto al link in cinque secondi.