Borsa Italiana dà il benvenuto a CFT

30 Lug 2018 - 12:00

- CFT debutta sul AIM Italia in seguito alla business combination con la SPAC Glenalta

- 13esima Business Combination di una SPAC in Borsa Italiana

CFT fa il suo ingresso oggi su AIM Italia in seguito alla business combination con la SPAC Glenalta. Si tratta della 21esima società a debuttare su AIM Italia nel 2018.

Il Gruppo CFT opera a livello internazionale nel settore dell’impiantistica principalmente per l’industria alimentare: progetta, produce e commercializza impianti “chiavi in mano”, macchine e linee complete per la lavorazione ed il processo di prodotti alimentari, per il confezionamento di prodotti alimentari e non alimentari e per il controllo qualità e l’ispezione. Il valore della produzione della società ammonta a 185,1 milioni di Euro ad Ottobre 2017.

CFO SIM è Nominated Adviser e Specialist della Società.

In occasione dell’inizio delle negoziazioni Barbara Lunghi, Head of Primary Markets di Borsa Italiana, ha commentato:

“L’ingresso in Borsa Italiana di CFT rappresenta un esempio virtuoso di come la formula delle SPAC stia diventando un ulteriore strumento di incoraggiamento per le società italiane che intendono utilizzare la Borsa per accelerare il proprio percorso di crescita. In seguito alla Business Combination, CFT avrà accesso ai capitali necessari per lo sviluppo dell’azienda e per continuare a innovare ed essere sempre più competitiva nel proprio mercato di riferimento”.

Alessandro Merusi, CEO del gruppo CFT, ha dichiarato:

“Siamo soddisfatti di aver concluso con successo il percorso di business combination e di approdare quindi in Borsa disponendo delle risorse necessarie per continuare quell’ambizioso percorso di crescita che abbiamo già intrapreso con ottimi risultati e che stiamo continuando a perseguire sia per linee interne che esterne, anche attraverso una serie di acquisizioni, tra cui non ultima quella di Comac, azienda leader nel settore del confezionamento di bevande in fusti. Tale operazione rientra infatti nella più ampia strategia di diversificazione tecnologica e di consolidamento del posizionamento competitivo del Gruppo CFT nei business di riferimento, per competere con successo sui mercati internazionali”.

Per scaricare il PDF: VISUALIZZA PDF pdf

Archivio Comunicati stampa

2020 | 2019 | 2018 | 2017 | 2016 | 2015 | 2014 | 2013 | 2012 | 2011 | 2010 | 2009 | 2008 | 2007 | 2006 | 2005 | 2004 | 2003 | 2002 | 2001 | 2000 | 1999 | 1998 |


Borsa Italiana non ha responsabilità per il contenuto del sito a cui sta per accedere e non ha responsabilità per le informazioni contenute.

Accedendo a questo link, Borsa Italiana non intende sollecitare acquisti o offerte in alcun paese da parte di nessuno.


Sarai automaticamente diretto al link in cinque secondi.