Al via la prima AIM Italia Conference

28 Mag 2018 - 12:28

‒      Più di 350 meeting richiesti alle 37 società partecipanti

‒      Oltre 80 investitori in rappresentanza di 58 case di investimento

‒      + 11%: crescita media del fatturato nel 2017 rispetto all’anno precedente

‒      Le società AIM Italia danno lavoro ad oltre 18.000 persone, oltre 6.000 posti di lavoro creati dalla quotazione

Oggi prende il via la prima edizione dell’AIM Italia Conference di Milano, dedicata all’incontro tra società quotate sul mercato per le piccole e medie imprese di Borsa Italiana e gli investitori italiani ed internazionali. Sono stati richiesti oltre 350 meeting alle 37 società che prendono parte alla Conference da oltre 80 investitori in rappresentanza di 58 case d’investimento di cui circa il 70% domestiche e il 30% estere.

Il mercato AIM Italia sta vivendo un momento di crescita importante con 102 società quotate per una capitalizzazione complessiva pari a 6,8 miliardi di euro (dato aggiornato a maggio 2018). Le società quotate sul mercato sono rappresentative dei principali settori dell’economia italiana, dai media all’energia, dai beni di consumo all’industria e hanno raccolto grazie alla quotazione 3,5 miliardi di euro di cui 2,3 miliardi raccolti dalle SPAC e progressivamente impiegati per portare in Borsa PMI. Da inizio 2018 ad oggi sono state ammesse 11 nuove società su AIM Italia.

Da un’analisi svolta sulle aziende AIM Italia, nel 2017 risulta un fatturato aggregato di circa 4 miliardi di euro, cresciuto mediamente dell’11% rispetto all’anno precedente.

Le società AIM Italia impiegano oltre 18.000 risorse e hanno creato oltre 6.000 posti di lavoro dalla quotazione, considerando anche le società poi passate su MTA.

Da una survey condotta sulle società quotate, le aziende hanno dichiarato che i principali obiettivi della quotazione sono la raccolta di risorse per finanziare la crescita, l’aumento di visibilità e credibilità con i loro clienti e stakeholders e l’adozione di best practice che rendono più efficienti la gestione dell’azienda. Oltre l’80% delle società intervistate ha dichiarato di aver già investito le risorse raccolte in IPO per finanziare importanti investimenti necessari al raggiungimento dei loro obiettivi strategici”.

Barbara Lunghi, Responsabile Primary Markets di Borsa Italiana, ha commentato:

“Il crescente interesse delle piccole e medie imprese ad accedere al mercato dei capitali per finanziare ambiziosi piani di crescita ed un numero sempre maggiore di investitori attento a valutare opportunità di investimento in questa asset class ci ha spinto ad arricchire il calendario delle Conference di Borsa Italiana con un nuovo appuntamento dedicato ad AIM Italia, in occasione della pubblicazione dei risultati annuali delle società. Oggi 37 società hanno la possibilità di incontrare oltre 80 investitori in oltre 350 incontri per presentare risultati e strategie contribuendo a diffondere tra la comunità finanziaria la conoscenza di un mercato che ha l’ambizione  di mettere in contatto il capitale finanziario con l’economia reale rappresentata dalle piccole e medie aziende”.

Le società che partecipano alla Conference sono: ALFIO BARDOLLA, ALKEMY, BIODUE, BOMI ITALIA, CDR ADVANCE CAPITAL, CLABO, COSTAMP GROUP, DBA GROUP, DIGITAL MAGICS, DIGITOUCH, ENERGICA MOTOR COMPANY, EQUITA GROUP, EXPERT SYSTEM, FERVI, FINLOGIC, FIRST CAPITAL, FOPE, GPI, HEALTH ITALIA, H – FARM, ICF GROUP, ILLA, INIZIATIVE BRESCIANE, ITALIAN WINE BRANDS, KI GROUP, KOLINPHARMA, MAIL UP, MASI AGRICOLA, NEODECORTECH, NOTORIOUS PICTURES, ORSERO, PHARMANUTRA, SAFE BAG, SIT, SMRE, SPAXS, WIIT

Per scaricare il PDF: VISUALIZZA PDF pdf

Archivio Comunicati stampa

2020 | 2019 | 2018 | 2017 | 2016 | 2015 | 2014 | 2013 | 2012 | 2011 | 2010 | 2009 | 2008 | 2007 | 2006 | 2005 | 2004 | 2003 | 2002 | 2001 | 2000 | 1999 | 1998 |


Borsa Italiana non ha responsabilità per il contenuto del sito a cui sta per accedere e non ha responsabilità per le informazioni contenute.

Accedendo a questo link, Borsa Italiana non intende sollecitare acquisti o offerte in alcun paese da parte di nessuno.


Sarai automaticamente diretto al link in cinque secondi.