Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione di terze parti per proporti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per maggiori informazioni, ti invitiamo a consultare la nostra cookie policy. Cliccando su “Continua” o proseguendo nella navigazione acconsenti all’utilizzo di tali cookie.

Borsa Italiana Equity MTF amplia l'offerta con 15 nuove azioni americane

23 Ott 2017 - 12:35

·         Le 15 azioni americane sono negoziate in euro
·         Banca IMI opererà in qualità di Specialista

 

Borsa Italiana Equity MTF da oggi, lunedì 23 ottobre 2017, si arricchisce di 15 titoli americani, che verranno negoziati su entrambi i segmenti: Bit GEM e After Hours, portando il numero di azioni negoziate rispettivamente a 81 e a 97.

Le azioni negoziate da oggi sono: Advanced Micro Devices, Alphabet Classe A, Altaba, Amgen, Apple, Facebook, Gilead Sciences, Intel, Micron Technology, Microsoft Corp., Netflix, Nvidia Corp., Starbucks Corp., Tesla, Tripadvisor.

L’introduzione di 15 nuovi titoli già quotati sul Nasdaq è finalizzata ad ampliare l’offerta dei prodotti su titoli esteri, consentendo agli operatori di anticipare il trading sul mercato di riferimento e di proseguire la negoziazione di tali titoli nella sessione After Hours quando tali azioni continuano a essere scambiate sul mercato principale. 

I titoli americani introdotti sul mercato Borsa Italiana Equity MTF sono quotati in euro: ciò semplifica l’attività di trading della clientela retail che, così come quella istituzionale, beneficerà dei servizi di clearing e di settlement del gruppo Borsa Italiana.

Gli eventuali dividendi, invece, saranno direttamente accreditati nella valuta di pagamento, esattamente come già oggi avviene per quelli pagati da società quotate sul mercato MTA.

La liquidità dei contratti sarà garantita dalla presenza di un operatore specialista, Banca IMI, che sul segmento Bit GEM provvederà a esporre continuativamente proposte in acquisto e in vendita esclusivamente della tipologia quote.

Brian Schwieger, Global Head of Equities Products and Co-Head of Equity, Funds & Fixed Income – Secondary Markets ha dichiarato:
“Gli investitori privati italiani sono tra i più attivi in Europa, ed è naturale che siano interessati al mercato globale. L’aggiunta dei titoli azionari americani fornirà agli investitori, sia istituzionali che retail, la possibilità di investire sulle principali società americane beneficiando di una efficiente filiera integrata”.

Renzo Birocchi, Head of Specialist Trading di Banca IMI:
“A fronte del successo ottenuto dal mercato Borsa Italiana Equity MTF lanciato nel luglio del 2016 sui titoli europei, supportiamo attivamente questa iniziativa. Come Specialista, Banca IMI si impegna a garantire il sostegno alla liquidità sui nuovi strumenti fin dal primo giorno di ammissione alle negoziazioni”.

 

Per scaricare il comunicato stampa in PDF: (pdffile pdf - 80 KB)

Archivio Comunicati stampa

2018 | 2017 | 2016 | 2015 | 2014 | 2013 | 2012 | 2011 | 2010 | 2009 | 2008 | 2007 | 2006 | 2005 | 2004 | 2003 | 2002 | 2001 | 2000 | 1999 | 1998 |


Borsa Italiana non ha responsabilità per il contenuto del sito a cui sta per accedere e non ha responsabilità per le informazioni contenute.

Accedendo a questo link, Borsa Italiana non intende sollecitare acquisti o offerte in alcun paese da parte di nessuno.


Sarai automaticamente diretto al link in cinque secondi.