Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione di terze parti per proporti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per maggiori informazioni, ti invitiamo a consultare la nostra cookie policy. Cliccando su “Continua” o proseguendo nella navigazione acconsenti all’utilizzo di tali cookie.

Portale Sardegna debutta su AIM Italia

16 Nov 2017 - 10:14

‒      32 ammissioni da inizio anno in Borsa Italiana
‒      20 società su AIM Italia nel 2017
‒      La società ha raccolto 1,3 milioni di euro

 

Oggi Portale Sardegna, online travel agency dedicata a tutta alla Sardegna, debutta su AIM Italia. È la ventesima ammissione dell’anno sul mercato dedicato alle piccole medie imprese che sale a 89 società quotate.

In fase di collocamento la società ha raccolto 1,3 milioni di euro in aumento di capitale per un flottante al momento dell’ammissione del 22,4%.

Integrae SIM è stato selezionato come Nomad dell’operazione.

Da domani Portale Sardegna sarà inserita anche nel paniere dell’indice FTSE AIM Italia.

In occasione dell’inizio delle negoziazioni Barbara Lunghi, Head of Primary Markets di Borsa Italiana, ha commentato:
“Siamo felici di dare il benvenuto a Portale Sardegna, la prima società Sarda ad essere ammessa su AIM Italia, che ha raccolto le risorse necessarie per proseguire il suo progetto di crescita e internazionalizzazione. Quest’operazione conferma che l’AIM Italia è il mercato ideale per la raccolta di capitali per una PMI.”

 

Per scaricare il comunicato stampa in PDF: (pdffile pdf - 98 KB)

Archivio Comunicati stampa

2018 | 2017 | 2016 | 2015 | 2014 | 2013 | 2012 | 2011 | 2010 | 2009 | 2008 | 2007 | 2006 | 2005 | 2004 | 2003 | 2002 | 2001 | 2000 | 1999 | 1998 |


Borsa Italiana non ha responsabilità per il contenuto del sito a cui sta per accedere e non ha responsabilità per le informazioni contenute.

Accedendo a questo link, Borsa Italiana non intende sollecitare acquisti o offerte in alcun paese da parte di nessuno.


Sarai automaticamente diretto al link in cinque secondi.