Borsa Italiana e Reuters

il canale co-branded per la comunità finanziaria



08 Mar 2006 - 13:30

Borsa Italiana e Reuters:
IL CANALE CO-BRANDED PER LA COMUNITA’ FINANZIARIA


Borsa Italiana e Reuters presentano il canale co-branded www.borsaitaliana.reuters.it: realizzato all’interno del rinnovato sito di informazione generalista www.reuters.it e raggiungibile dall’home page del sito di Borsa, consente libero accesso alle informazioni finanziarie e alle news delle due Società, offrendo informazioni su oltre 26.000 società italiane ed estere.

Gli investitori hanno a disposizione le sezioni “Breaking Views” italiana ed internazionale, nonché informazioni finanziarie sul mercato italiano e sui 17 più importanti mercati del mondo. Una serie di screening e strumenti di ricerca consentono di cercare e monitorare le performance delle società di interesse. I numerosi tool disponibili sul sito includono i “Portfolio Trackers”, i “Risk Alerts” e i grafici azionari comparativi. La sezione “Fondi e ETF” permette ricerche all’interno di un ricco database, per trovare gli strumenti che più si addicono al proprio stile di investimento. Sono inoltre disponibili informazioni su mercati obbligazionari, commodity e i maggiori rialzi e ribassi.

Un’importante iniziativa recentemente presentata sul canale è lo Speciale Olimpiadi Invernali 2006, con una copertura globale dell’evento da parte della redazione italiana di Reuters; è attualmente online il “consuntivo” delle Olimpiadi per riviverne le emozioni con foto, articoli e notizie aggiornate dal mondo dello sci.

Il canale co-branded rappresenta per Borsa Italiana l’opportunità di espandere il proprio target di riferimento, affiancandosi a un marchio internazionale come quello di Reuters affine per riconoscibilità ed autorevolezza presso la comunità finanziaria e i professionisti dell’informazione.

Bruno Siracusano, Executive Director dell’Unità New Business di Borsa Italiana: “Si tratta di un progetto innovativo all’interno del panorama finanziario internazionale. Crediamo molto nel successo di questa iniziativa co-branded, grazie soprattutto all’associazione di due realtà così forti”.
Tim Faircliff, Head of European Consumer Media di Reuters: “Gli investitori sono costantemente alla ricerca di nuovi strumenti che li aiutino a trarre informazioni dal panorama finanziario; la partnership con Borsa Italiana saprà rispondere alla loro esigenza di accedere alla fonte delle informazioni per poter agire tempestivamente ed efficacemente sul mercato”.

 

Archivio Comunicati stampa

2021 | 2020 | 2019 | 2018 | 2017 | 2016 | 2015 | 2014 | 2013 | 2012 | 2011 | 2010 | 2009 | 2008 | 2007 | 2006 | 2005 | 2004 | 2003 | 2002 | 2001 | 2000 | 1999 | 1998 |


Borsa Italiana non ha responsabilità per il contenuto del sito a cui sta per accedere e non ha responsabilità per le informazioni contenute.

Accedendo a questo link, Borsa Italiana non intende sollecitare acquisti o offerte in alcun paese da parte di nessuno.


Sarai automaticamente diretto al link in cinque secondi.