Cookie
Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione di terze parti per proporti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per maggiori informazioni, ti invitiamo a consultare la nostra cookie policy. Cliccando su “Continua” o proseguendo nella navigazione acconsenti all’utilizzo di tali cookie.
 
COMUNICATI STAMPA 2005

 

IDEM 04


L'IDEM, IL MERCATO DEI DERIVATI DI BORSA ITALIANA, RAGGIUNGE AD APRILE 2005 IL NUOVO MASSIMO STORICO


03 Mag 2005 - 

COMUNICATO STAMPA

L'IDEM, IL MERCATO DEI DERIVATI DI BORSA ITALIANA,
RAGGIUNGE AD APRILE 2005 IL NUOVO MASSIMO STORICO

L'IDEM, il mercato dei derivati di Borsa Italiana, ha raggiunto ad aprile il nuovo massimo storico per contratti standard scambiati con un totale di 2.887.296 e una media giornaliera di 137.490 (per un controvalore nozionale di 3,8 miliardi di euro).

I record precedenti risalivano rispettivamente al marzo 2004 con 2.028.422 contratti complessivi e al marzo 2003 con 90.395 contratti medi giornalieri.

L'open interest, cioè il numero di posizioni aperte, alla fine di aprile 2005 è risultato pari a 2,7 milioni di contratti, con una crescita del 44% rispetto all'aprile 2004.

Gli IDEM Stock Futures, il prodotto più scambiato ad aprile con una media giornaliera di 61.760 contratti standard, hanno registrato nel periodo gennaio-aprile 2005 una crescita del 609% in termini di volumi scambiati e del 409% in termini di open interest sul corrispondente periodo del 2004.

Da inizio anno Borsa Italiana ha inoltre allargato la gamma di contratti IDEM Stock Futures introducendone in febbraio 5 nuovi e in aprile altri 7, per un totale, ad oggi, di 34 contratti.

Il trend di crescita del mercato IDEM è stato costante nel corso dei primi quattro mesi del 2005: i contratti standard negoziati hanno registrato una crescita del 29% sullo stesso periodo del 2004. In particolare:

  • Il contratto futures su indice S&P/MIB ha registrato il 16 marzo il record storico di volumi giornalieri con 57.183 contratti standard;

  • I contratti di opzione su indice S&P/MIB hanno registrato il 18 aprile il record storico di volumi giornalieri con 28.805 contratti standard;

  • I contratti IDEM Stock Futures hanno più volte segnato nuovi record storici, l'ultimo dei quali lo scorso 13 aprile con 172.709 contratti standard;

  • I contratti di opzioni su azioni hanno registrato a gennaio il secondo mese di sempre con 52.704 contratti standard medi giornalieri.

L'IDEM può contare oggi su 23 clienti internazionali direttamente collegati: una conferma del crescente interesse dimostrato da parte degli operatori esteri per questo mercato.


Borsa Italiana non ha responsabilità per il contenuto del sito a cui sta per accedere e non ha responsabilità per le informazioni contenute.

Accedendo a questo link, Borsa Italiana non intende sollecitare acquisti o offerte in alcun paese da parte di nessuno.

Sarai automaticamente diretto al link in cinque secondi.